Commissione Europea: nuove disposizioni relative alle statistiche comunitarie del commercio estero con i paesi terzi

13 febbraio, 2010 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Ad introdurle è il Regolamento (UE) N. 92/2010 della Commissione del 2 febbraio 2010. Il Regolamento (CE) n. 471/2009 definisce un quadro comune per la produzione sistematica di statistiche europee relative agli scambi di beni con i paesi terzi. È necessario fissare le modalità dello scambio di dati tra le autorità doganali e le autorità statistiche nazionali al fine di garantire la compilazione completa delle statistiche del commercio estero.

Al fine di ottenere da tutti gli Stati membri risultati armonizzati e comparabili, si è ritenuto opportuno adottare disposizioni relative alla compilazione delle statistiche mensili comprendenti norme sull’adeguamento delle registrazioni trasmesse in ritardo o non complete e sui dati cui si applicano le disposizioni in materia di segreto statistico.

Per potere valutare la qualità delle statistiche trasmesse alla Commissione (Eurostat), sono necessarie misure di attuazione relative alle modalità e alla struttura della relazione sulla qualità.

Allegati: Commissione Europea – 2010 – Regolamenti – 92 – 02022010

Comments are closed.