Classificazione delle merci nella nomenclatura doganale: comunicazione dalla Commissione

7 luglio, 2013 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Come noto, un’informazione tariffaria vincolante cessa di essere valida, fra l’altro, qualora divenga incompatibile con l’interpretazione della nomenclatura doganale a seguito dell’adozione di particolari misure tariffarie internazionali, come le modifiche alle note esplicative del sistema armonizzato e alla raccolta dei pareri di classificazione approvate dal Consiglio di cooperazione doganale. Con la Comunicazione (2013/C 180/03), la Commissione europea informa che con il documento CCD NC1819, adottato al termine della 50a riunione del Comitato SA, sono state apportate alcune modifiche alle note esplicative della nomenclatura allegata alla Convenzione SA. Le ITV in contrasto con tali modifiche cessano pertanto di essere valide dalla data della pubblicazione della Comunicazione in oggetto…

Allegati: Commissione Europea – 2013 – Comunicazioni – 180 – 26062013

Comments are closed.