Newsletter N. 6 del 11.05.2018

10 maggio, 2018 scritto da   Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Preleva la newsletter in formato PDF

 

 

Osservatorio-Doganale

 

Documento di Trasporto Elettronico (DTE).

AgenziaDogane

Con nota prot. 41755/ RU del 12 aprile 2018, l’Agenzia delle Dogane, dopo aver premesso che il Codice doganale dell’Unione (art. 233, par. 4, lett. e) ha introdotto tra le semplificazioni previste per il regime del transito unionale l’”uso di un documento di trasporto elettronico (DTE) come dichiarazione in dogana per vincolare le merci al regime del transito unionale”, evidenzia che tale documento è ammesso a condizione che contenga le indicazioni di tale dichiarazione e tali indicazioni siano a disposizione delle autorità doganali alla partenza e a destinazione per consentire la vigilanza doganale delle merci e l’appuramento del regime..

Leggi tutto l’articolo

 

Accordo Economico e Commerciale Globale (CETA) fra Unione Europea e Canada.

Con la nota prot. 49263/R.U. del 2 maggio 2018, l’Agenzia delle Dogane, dopo aver ricordato che con la nota prot. 99637/R.U. del 14 settembre 2017 è stata resa nota la data di avvio (21 settembre 2017) dell’applicazione provvisoria dell’Accordo Economico e Commerciale Globale (CETA) UE/Canada, sulla base del Comunicato ufficiale 17/1959, emanato dalla Commissione Europea in data 8 luglio 2017, ribadisce che l’accordo entrerà definitivamente in vigore al momento della ratifica degli Organi parlamentari di tutti gli Stati membri dell’UE….

Leggi tutto l’articolo

Tutela dei diritti di proprietà intellettuale da parte delle autorità doganali.
regolamento ue

Con il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/582 del 12 aprile 2018, la Commissione modifica il regolamento di esecuzione (UE) n. 1352/2013 della Commissione che ha stabilito il formulario di cui al regolamento (UE) n. 608/2013 da utilizzarsi per chiedere che le autorità doganali intervengano per quanto riguarda le merci sospettate di violare un diritto di proprietà intellettuale («formulario»)..

Leggi tutto l’articolo

Norme procedurali per agevolare lo stabilimento nell’Unione dell’origine preferenziale delle merci.

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/604 della Commissione del 18 aprile 2018 che modifica il regolamento di esecuzione (UE) 2015/2447 relativamente alle norme procedurali per agevolare lo stabilimento nell’Unione dell’origine preferenziale delle merci: il Regolamento in oggetto apporta alcune modifiche al Regolamento di esecuzione (UE) 2015/2447 della Commissione, che come noto stabilisce fra l’altro le norme procedurali di cui all’articolo 64, paragrafo 1, del Regolamento (UE) n. 952/2013 (in appresso «il codice»), al fine di agevolare lo stabilimento nell’Unione dell’origine preferenziale delle merci ed abroga i regolamenti (CEE) n. 3510/80 e (CE) n. 209/2005…

Leggi tutto l’articolo

Procedure informatizzate relative alla circolazione di prodotti sottoposti ad accisa in sospensione dall’accisa.
regolamento ue

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/550 della Commissione del 6 aprile 2018 che modifica l’allegato II del regolamento (CE) n. 684/2009 recante modalità di attuazione della direttiva 2008/118/CE del Consiglio per quanto riguarda le procedure informatizzate relative alla circolazione di prodotti sottoposti ad accisa in sospensione dall’accisa: il Regolamento in questione modifica la tabella del punto 11 (prodotto sottoposto ad accisa) dell’allegato II…

Leggi tutto l’articolo

Classificazione delle merci nella nomenclatura doganale.
regolamento ue

Comunicazione (2018/C 146/01) in materia di decisioni ITV adottate dalle autorità doganali degli Stati membri in materia di classificazione delle merci nella nomenclatura doganale: in base all’articolo 34, paragrafo 7, lettera a), punto iii), del regolamento (UE) n. 952/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, le autorità doganali devono revocare le decisioni relative a informazioni vincolanti adottate, se diventano incompatibili con l’interpretazione della nomenclatura doganale a seguito di seguenti misure tariffarie internazionali…

Leggi tutto l’articolo

Modifiche alla convenzione doganale relativa al trasporto internazionale di merci accompagnate da carnet TIR.

2000px-Karnet_TIR.svg

Nella Gazzetta Ufficiale dell’UE L 99 del 19.4.2018 sono stati pubblicati alcuni emendamenti alla convenzione TIR che entreranno in vigore il 1o luglio 2018 per tutte le parti contraenti. Per l’analisi di tali emendamenti si rinvia al testo della comunicazione…

Leggi tutto l’articolo

 

Misura speciale di deroga agli articoli 218 e 232 della direttiva 2006/112/CE relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto. 

La Decisione in oggetto accetta le richieste presentate dall’Italia nell’abito di una lettera protocollata dalla Commissione il 27 settembre 2017, con cui il Paese richiedeva di essere autorizzato a a introdurre una misura speciale di deroga agli articoli 218 e 232 della direttiva 2006/112/CE e a introdurre l’obbligo di fatturazione elettronica per tutti i soggetti passivi stabiliti sul territorio italiano, fatta eccezione per i soggetti passivi che beneficiano della franchigia per le piccole imprese di cui all’articolo 282 della suddetta direttiva, e di convogliare le fatture nel «Sistema di Interscambio» («SdI»), gestito dall’Agenzia italiana delle Entrate…

Leggi tutto l’articolo

 

provvedimenti-europeiIn questa sezione è disponibile un indice di provvedimenti di ambito europeo inerenti la professione.  Tali provvedimenti sono disponibili sulla banca dati EUR- Lex.

  • EUR-Lex offre un accesso gratuito al diritto dell’Unione europea e ad altri documenti dell’UE considerati di dominio pubblico. Il sito contiene circa 3 600 000 documenti dal 1951. La banca dati è aggiornata quotidianamente; ogni anno vengono aggiunti circa 15 000 documenti. EUR-Lex contiene:
  • l’edizione del giorno della Gazzetta ufficiale dell’Unione europea on line,
  • funzioni di ricerca semplice, ricerca avanzata e la possibilità di percorrere il contenuto secondo diverse modalità,
  • la possibilità di visualizzare e/o scaricare i documenti in vari formati (PDF, HTML, DOC, TIFF),metadati analitici per ciascun documento.

In questa sezione è disponibile un indice di provvedimenti di ambito europeo inerenti la professione.  Tali provvedimenti sono disponibili sulla banca dati EUR- Lex.

  • EUR-Lex offre un accesso gratuito al diritto dell’Unione europea e ad altri documenti dell’UE considerati di dominio pubblico. Il sito contiene circa 3 600 000 documenti dal 1951. La banca dati è aggiornata quotidianamente; ogni anno vengono aggiunti circa 15 000 documenti. EUR-Lex contiene:
  • l’edizione del giorno della Gazzetta ufficiale dell’Unione europea on line,
  • funzioni di ricerca semplice, ricerca avanzata e la possibilità di percorrere il contenuto secondo diverse modalità,
  • la possibilità di visualizzare e/o scaricare i documenti in vari formati (PDF, HTML, DOC, TIFF),metadati analitici per ciascun documento.

Leggi tutto l’articolo