Newsletter N. 1 del 3 Gennaio 2011

gennaio 3, 2011 scritto da ·

Regolamento (UE) n. 430 del 20 maggio 2010, primi chiarimenti dall’Agenzia delle Dogane

Con la Circolare N. 18/D (Prot. 162477RU) del 29 dicembre 2010, l’Agenzia delle Dogane rende noto che con il Regolamento (UE) n. 430 del 20 maggio 2010 (in GUUE, serie L n. 12/10 del 21 maggio 2010), sono state apportate alcune modifiche al Reg. (CEE) 2454/93 (DAC) che trovano applicazione a decorrere dal 1° gennaio 2011. Le modifiche in questione riguardano sia aspetti di natura procedurale del regime dell’esportazione sia profili di applicazione delle misure di sicurezza…
Leggi tutto l’ articolo

Adeguamento del Servizio Telematico Doganale EDI al codice EORI

Come noto, il 1° luglio 2009 è stato dato l’avvio al sistema di registrazione e di identificazione degli operatori economici denominato E.O.R.I. (Economic Operator Registration and Identification), il quale prevede l’attribuzione agli operatori economici e ad altre persone che prendono parte ad attività disciplinate dalla regolamentazione doganale, da parte degli Stati membri, di un codice identificativo, univoco su tutto il territorio comunitario da utilizzare nei rapporti tra i soggetti in questione e le Amministrazioni doganali, nonchè per lo scambio di informazioni tra le Amministrazioni doganali dei diversi Stati membri…
Leggi tutto l’ articolo Leggi tutta la Newsletter

Istruzioni operative relative al documento amministrativo elettronico (e-AD) per la circolazione in regime sospensivo dei prodotti sottoposti ad accisa

gennaio 3, 2011 scritto da ·

Le istruzioni in oggetto, fornite dall’Agenzia delle Dogane con la Nota Prot. 156606/RU del 22 dicembre 2010, in particolare illustrano, con vigenza dalle ore 15 del 23 dicembre 2010, gli adempimenti connessi alle figure professionali tenute all’inoltro dell’e-AD, nonché all’applicazione delle procedure informatizzate relative alle movimentazioni in regime sospensivo dei prodotti sottoposti ad accisa in ambito nazionale e comunitario, ad eccezione delle spedizioni destinate alla Danimarca ed alla Polonia (che aderiranno al sistema EMCS a partire dal 1° gennaio 2011).

Allegati: Agenzia Dogane – Nota – 156606RU – 22122010