Newsletter N. 4 del 14 febbraio 2011

febbraio 14, 2011 scritto da ·

Progetto EMCS, chiarimenti ulteriori relativi alla trattazione delle movimentazioni

Con Nota prot. 14425/RU, l’Agenzia delle Dogane, nel fare seguito alla nota prot. 11388/RU del 31 gennaio 2011 (vedasi Newsletter CNSD n. 3/2011), fornisce ulteriori dettagli in merito all’invio, da parte degli operatori, delle movimentazioni di scarico relative agli e-AD e della Nota di ricevimento all’interno della telematizzazione dei dati delle contabilità. Con la precedente nota era stato infatti stabilito che, in attesa dell’adeguamento del software dell’Agenzia, entrambi i suddetti flussi dovevano essere inviati indicando il tipo documento ‘DAA’ invece che ‘EAD’.
Leggi tutto l’ articolo

Nuovo “Sistema di Gestione dei Certificati di firma digitale”: le istruzioni dell’Agenzia delle Dogane

La firma digitale è un sistema di autentificazione di documenti digitali analogo alla firma autografa su carta, il quale si basa sull’uso di un certificato digitale memorizzato su di un dispositivo hardware. Il Servizio telematico doganale la richiede per alcuni tipi di dati, documenti o dichiarazioni. A tal fine, collegandosi al sito del Servizio telematico di Prova – menu “Servizi” – è possibile scaricare l’applicazione Firma e Verifica…
Leggi tutto l’ articolo Leggi tutto

Progetto EMCS, chiarimenti ulteriori relativi alla trattazione delle movimentazioni

febbraio 14, 2011 scritto da ·

Con Nota prot. 14425/RU, l’Agenzia delle Dogane, nel fare seguito alla nota prot. 11388/RU del 31 gennaio 2011 (vedasi Newsletter CNSD n. 3/2011), fornisce ulteriori dettagli in merito all’invio, da parte degli operatori, delle movimentazioni di scarico relative agli e-AD e della Nota di ricevimento all’interno della telematizzazione dei dati delle contabilità. Con la precedente nota era stato infatti stabilito che, in attesa dell’adeguamento del software dell’Agenzia, entrambi i suddetti flussi dovevano essere inviati indicando il tipo documento ‘DAA’ invece che ‘EAD’. Leggi tutto

Newsletter N. 2 del 24 Gennaio 2011

gennaio 23, 2011 scritto da ·

Sportello Unico Doganale, adottato il decreto attuativo

Con il DPCM 4 novembre 2010, n. 242 (G.U. n. 10 del 4.1.2011) è stata data attuazione alla disposizione contenuta all’articolo 4, comma 57 della legge 24 dicembre 2003, n. 350 (finaziaria per il 2004), relativa all’istituzione dello strumento dello sportello unico doganale.
Meccanismo che ha per fine la semplificazione delle operazioni di importazione e di esportazione, lo sportello unico doganale mira ad offrire agli operatori la possibilità di presentare, mediante modalità prevalentemente telematiche ed attraverso un’unica trasmissione documentale, tutte le richieste relative all’ottenimento della documentazione necessaria per l’effettuazione di operazioni di import/export (es. certificazioni, autorizzazioni, licenze import ed export, nulla-osta). Una volta trasmesse ad un unico punto di entrata (interfaccia), tali richieste vengono successivamente trasmesse alle varie amministrazioni competenti, le quali elaborano la propria risposta e la restituiscono tramite l’interfaccia.
Leggi tutto l’ articolo

Progetto EMCS, emanate le istruzioni operative relative alle regole di compilazione R006 e R007 e trattazione della Nota di Ricevimento nella telematizzazione dei dati delle contabilità

Le istruzioni in oggetto sono fornite dall’Agenzia delle Dogane con la nota Prot. 6844 /RU del 21 gennaio 2011, che in particolare si sofferma sui seguenti aspetti:

• compilazione di specifici campi dei messaggi IE815, IE818 e IE813 la cui errata valorizzazione dà origine alle violazioni delle regole R006 e R007;
• trattazione della Nota di Ricevimento inerente la telematizzazione dei dati delle contabilità.
Leggi tutto l’ articolo Leggi tutta la Newsletter

Progetto EMCS, emanate le istruzioni operative relative alle regole di compilazione R006 e R007 e trattazione della Nota di Ricevimento nella telematizzazione dei dati delle contabilità

gennaio 23, 2011 scritto da ·

Le istruzioni in oggetto sono fornite dall’Agenzia delle Dogane con la nota Prot. 6844 /RU  del 21 gennaio 2011, che in particolare si sofferma sui seguenti aspetti:

• compilazione di specifici campi dei messaggi IE815, IE818 e IE813 la cui errata valorizzazione dà origine alle violazioni delle regole R006 e R007;

• trattazione della Nota di Ricevimento inerente la telematizzazione dei dati delle contabilità. Leggi tutto