Newsletter N. 9 del 10 aprile 2012

aprile 10, 2012 scritto da ·

Potenziamento dell’accertamento in materia doganale mediante l’utilizzo delle indagini finanziarie nelle attività di cui all’art.11 del D.Lgs. n. 374/1990

Con la circolare 6/D del 4 aprile 2012, l’Agenzia delle Dogane informa che sulla Gazzetta Ufficiale n. 52 del 2 marzo 2012 è stato pubblicato il Decreto-Legge 2 marzo 2012, n.16 recante “Disposizioni urgenti in materia di semplificazioni tributarie, di efficientamento e potenziamento delle procedure di accertamento”. L’art. 9, comma 1, del dl in questione modifica l’art. 11, comma 4, del D.Lgs. n. 374/1990 ampliando la gamma degli strumenti di indagine a disposizione dell’Agenzia ai fini del potenziamento dell’accertamento in materia doganale. In particolare, la disposizione stabilisce che il potere di autorizzare le richieste di cui ai nn. 6-bis) e 7) del secondo comma dell’art. 51 del D.P.R. n. 633/1972, spetta al Direttore regionale, interregionale e, limitatamente alle province autonome di Trento e Bolzano, al Direttore provinciale…

Leggi tutto l’articolo

Potenziamento dell’accertamento doganale ed estensione dell’utilizzo della procedura telematica per le indagini finanziarie alle richieste rivolte agli operatori finanziari

La Determinazione direttoriale prot. n. 35529/RU del 3 aprile 2012 estende l’utilizzo della procedura telematica per le indagini finanziarie di cui all’art. 1 della Determinazione Direttoriale prot. n. 63763 del 4 luglio 2011 (le cui disposizioni rimangono valide), alle richieste agli operatori finanziari e le relative risposte di cui all’art. 51, secondo comma, n. 7) del Decreto del Presidente della 3 Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, nell’ambito delle revisioni dell’accertamento di cui all’art. 11 del Decreto legislativo 8 novembre 1990, n. 374.

Leggi tutto l’articolo Leggi tutto

PROGETTO CARGO, nuove modalità di rettifica del Manifesto delle Merci in Arrivo

aprile 10, 2012 scritto da ·

Con la nota prot. RU 27781 del 23/03/2012 informa che a seguito di quanto rappresentato nell’ambito del tavolo e-customs in ordine ad alcune difficoltà operative, sono state apportate le opportune modifiche affinché le rettifiche del record B (merce in sbarco) del Manifesto delle Merci in Arrivo (MMA) riguardanti solo ed esclusivamente variazioni dei colli e/o del peso lordo, possano essere eseguite senza la convalida manuale da parte dei funzionari doganali. Occorre tenere presente che la rettifica del record B comporta la contestuale rettifica della partita di temporanea custodia o della partita franca collegata.

E’ stata inoltre apportata una modifica affinché nel record F (merce in transito) del Manifesto delle Merci in Partenza (MMP) si possa indicare un MRN relativo ad una dichiarazione di esportazione abbinata a transito (ove sono presenti i dati sicurezza). Leggi tutto

Newsletter N. 2 del 23 gennaio 2012

gennaio 23, 2012 scritto da ·

Progetto CARGO, MMP versione 4.3 – F.A.Q.

Con comunicazione del 19 gennaio 2012, l’Agenzia delle Dogane informa gli operatori che a seguito della fase di avvio del nuovo tracciato MMP 4.3, disponibile in ambiente di reale dal 5 gennaio scorso, sono state aggiornate le relative F.A.Q.

In particolare, i chiarimenti dell’Agenzia riguardano alcune regole di compilazione dei relativi record, e come comportarsi in caso di messaggi di errore del tipo: (MRN) in “stato diverso da rilasciato a destinazione” , oppure riguardano i dati da inserire nell’estratto del manifesto MMA/MMP da presentare in dogana a seguito della convalida. Per ulteriori dettagli si rimanda al testo della comunicazione…

Leggi tutto l’articolo

Sistema di identificazione e registrazione degli animali delle specie ovina e caprina

Il Regolamento (CE) n. 21/2004 prevede l’uso obbligatorio, dal 31 dicembre 2009, dell’identificazione elettronica per tutti gli animali nati dopo tale data. Tuttavia, la maggior parte degli animali nati prima di tale data è identificata solo con identificatori non elettronici, e ciò richiede un notevole sforzo da parte degli allevatori ai fini della loro registrazione, con ampie possibilità di errore.

Leggi tutto l’articolo Leggi tutto

Progetto CARGO, MMP versione 4.3 – F.A.Q.

gennaio 23, 2012 scritto da ·

Con comunicazione del 19 gennaio 2012, l’Agenzia delle Dogane informa gli operatori che a seguito della fase di avvio del nuovo tracciato MMP 4.3, disponibile in ambiente di reale dal 5 gennaio scorso, sono state aggiornate le relative F.A.Q.

In particolare, i chiarimenti dell’Agenzia riguardano alcune regole di compilazione dei relativi record, e come comportarsi in caso di messaggi di errore del tipo: (MRN) in “stato diverso da rilasciato a destinazione” , oppure riguardano i dati da inserire nell’estratto del manifesto MMA/MMP da presentare in dogana a seguito della convalida. Per ulteriori dettagli si  rimanda al testo della comunicazione.

Allegati: Agenzia Dogane – 2012 – Comunicati – 19012012

Newsletter N. 33 del 3 dicembre 2011

dicembre 4, 2011 scritto da ·

Progetto CARGO, nuovi Tracciati MMA e MMP versione 4.3

Con Comunicazione del 30 novembre 2011, l’Agenzia delle Dogane informa che a partire dal 2 Dicembre sono disponibili, in ambiente di prova, i nuovi tracciati (nella versione 4.3), per i manifesti di arrivo (MMA) e per i manifesti in partenza (MMP), in ambito portuale e aeroportuale, presentati attraverso il sistema telematico e su floppy disk o altro supporto di memorizzazione.

Leggi tutto l’articolo

Franchigie doganali, adottate le disposizioni di applicazione del Regolamento (CE) n. 1186/2009

Con i Regolamenti di esecuzione (UE) N. 1224 e N. 1225 della Commissione del 28 novembre 2011, sono state adottate le disposizioni di applicazione del Regolamento (CE) n. 1186/2009 del Consiglio, realtivo alla disciplina delle franchigie doganali. Si ricorda che le disposizioni di applicazione del precedente regolamento di disciplina delle franchigie doganali (Reg. CEE 918/1983, ora abrogato) erano state adottate con i Regolamenti (CEE) n. 2289 e n. 2290 del 29 luglio 1983, che sono ora abrogati dai due regolamenti in oggetto.

Leggi tutto l’articolo

Leggi tutto

Pagina successiva »