Newsletter N. 30 del 10 dicembre 2012

dicembre 10, 2012 scritto da ·

Valore in Dogana – Corrispettivi e diritti di licenza (royalties)

Con la circolare 21/D del 30 novembre 2012, l’Agenzia delle Dogane fornisce indicazioni relative al computo nel valore in dogana dei corrispettivi e dei diritti di licenza. La materia in questione è disciplinata, oltre che dal Regolamento (CE) n.2913/1992 (CDC) e del Regolamento (CE) n.2454/1993 (DAC), dagli orientamenti della Commissione contenuti nella “Raccolta dei testi approvati dal Comitato del Codice doganale – Sezione Valore in dogana”, di cui al Documento TAXUD 800/2002, nella versione aggiornata del 2007, documento non avente tuttavia valore giuridicamente vincolante. L’attuale realtà dei mercati internazionali impone ora una rinnovata attenzione alla gestione dei corrispettivi e dei diritti di licenza quale elemento del valore dichiarato in dogana, sia al fine di assicurare l’esatta riscossione dei diritti doganali (in primo luogo, le risorse proprie) sia per evitare possibili distorsioni dei traffici, eventualmente favoriti dall’assenza di procedure nazionali uniformi e conformi alle regole europee.

Leggi tutto l’articolo

Accise: termini e modalità di pagamento per alcuni prodotti

Con la nota Prot. 142490/RU del 30 novembre 2012, l’Agenzia delle Dogane rende noto che è stato approvato il ddecreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze 29/10/2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 282 del 3/12/2012. L’articolo 3, comma 4, del decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504 (Testo Unico Accise) rimanda infatti ad un decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze la fissazione dei termini e delle modalità di pagamento dell’accisa anche relativamente ad eventuali acconti.
Lo stesso comma 4 stabilisce, tra l’altro, che il pagamento dell’accisa, relativa ai prodotti immessi in consumo nel periodo dal 1° al 15 dicembre di ogni anno, deve essere effettuato entro il giorno 27 dicembre, ed in tale caso non è consentito l’uso del versamento unitario di cui all’art. 17 del D. Lgs. n. 241/1997 (modello F/24).

Leggi tutto l’articolo Leggi tutto

Trasporto interno di merci pericolose: dalla Commissione direttive per l’adeguamento tecnico-scientifico

dicembre 10, 2012 scritto da ·

L’allegato I, sezione I.1, l’allegato II, sezione II.1, e l’allegato III, sezione III.1 della direttiva 2008/68/CE rimandano a disposizioni stabilite in accordi internazionali sul trasporto di merci pericolose su strada, per ferrovia o per vie navigabili, come definito all’articolo 2 di tale direttiva. Poiché le disposizioni di tali accordi internazionali vengono aggiornate ogni due anni, le ultime versioni modificate di detti accordi si applicano a decorrere dal 1° gennaio 2013, con un periodo transitorio che terminerà il 30 giugno 2013.  L’allegato I, sezione I.1, l’allegato II, sezione II.1 e l’allegato III, sezione III.1, della direttiva 2008/68/CE, vengono di conseguenza modificati dalla Direttiva 2012/45/UE.

Allegati:Commissione Europea – 2012 – Direttive – 45 – 3122012

Newsletter N. 11 del 12 aprile 2010

aprile 12, 2010 scritto da ·

Importazioni di prodotti semilavorati metallici soggette a controllo radiometrico: con la nota Prot. 46672/RU del 6 aprile 2010 l’Agenzia delle Dogane informa che a partire dal 7 aprile 2010 è entrato in vigore il d.lgs. 23/2009, attuativo della Direttiva del Consiglio 2006/117/Euratom (relativa alla sorveglianza e al controllo delle spedizioni di rifiuti radioattivi e di combustibile nucleare esaurito)…
Leggi tutto l’ articolo

Controlli fisici sulle esportazioni di prodotti agricoli che beneficiano di una restituzione o di altri importi e modalità comuni di applicazione del regime delle restituzioni all’esportazione per i prodotti agricoli: con Regolamento (UE) N. 278/2010 della Commissione del 31 marzo 2010  sono state apportate alcune modifiche ai Regolamenti (CE) n. 1276/2008 (relativo al controllo mediante controlli fisici delle esportazioni di prodotti agricoli che beneficiano di una restituzione o di altri importi) e n. 612/2009 (recante modalità comuni di applicazione del regime delle restituzioni all’esportazione per i prodotti agricoli)…
Leggi tutto l’ articolo

Leggi tutta la newsletter

Newsletter N. 9 del 15 marzo 2010

marzo 13, 2010 scritto da ·

Istituzione di un regime comunitario per prevenire, scoraggiare ed eliminare la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata, istruzioni per lo svolgimento dei controlli: con Circolare 4/D dell’11 marzo 2010 (Prot. 21769/RU), l’Agenzia delle Dogane informa gli operatori dell’entrata in vigore, a partire dal 1° gennaio 2010, del Regolamento CE n. 1005/2008 del Consiglio del 29 settembre 2008, che istituisce un regime comunitario per prevenire, scoraggiare ed eliminare la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata (INN), e del relativo Regolamento di applicazione (Reg. CE n. 1010/2009)
Leggi l’ articolo

Dimetilfumarato, divieto prorogato di un ulteriore anno: prima che si verificasse la scadenza  la Decisione 2009/251/CE (che impone agli Stati membri di garantire che non vengano immessi o messi a disposizione sul mercato comunitario prodotti contenenti la sostanza biocida dimetilfumarato – “DMF”), la Commissione europea ha adottato la Decisione 2010/153/UE dell’11 marzo 2010 che proroga di ulteriori 12 mesi il divieto in oggetto. La nuova scadenza è quindi il 15 marzo 2011 
Leggi l’ articolo

Leggi tutta la Newsletter