Depositi IVA, introdotte modalità semplificate per la concessione dell’esonero dal prestare cauzione

novembre 7, 2011 scritto da ·

Con la nota Prot. 127293/RU del 4 novembre 2011, l’Agenzia delle Dogane fa alcune precisazioni relative all’articolo 7, comma 2, lett. cc ter del decreto legge n.70/2011, convertito dalla legge n. 116/2011, il quale come noto ha apportato modifiche all’art. 50 bis del D.L. n. 331/1993 (conv. in legge n.427/1993),  stabilendo che le operazioni di immissione in libera pratica di beni non comunitari destinati ad essere introdotti in un deposito IVA sono effettuate previa prestazione di una garanzia commisurata all’imposta.

L’Agenzia ricorda che la suddetta disposizione prevede che non sono tenuti ad  assolvere a l’obbligo di prestazione della garanzia i titolari di certificazione AEO ed i soggetti titolari dell’esonero dal prestare garanzia di cui all’art. 90 del D.P.R. n. 43/1973 (TULD). Leggi tutto

Newsletter N. 27 del 10 ottobre 2011

ottobre 9, 2011 scritto da ·

Deposito IVA e modifiche del “decreto sviluppo” i nuovi chiarimenti dell’Agenzia delle Dogane

Con la nota prot.  113881/RU del 5/10/2011, l’Agenzia delle Dogane fornisce ulteriori chiarimenti in merito all’istituto del deposito IVA come modificato dal decreto sviluppo (vedasi la newsletter CNSD n. 24/2011), alla luce della legge di conversione n. 148 del 14 settembre 2011, al fine di uniformare i comportamenti sul territorio. In particolare, all’art. 2 del decreto è stato aggiunto un nuovo comma 36 vicies quater in base al quale l’estrazione dei beni da un deposito I.V.A. è consentito unicamente secondo modalità la cui definizione è demandata ad unb provvedimento dell’Agenzia delle entrate …

Leggi tutto l’ articolo

Rideterminazione ed aggiornamento delle modalità tecniche di accertamento e di contabilizzazione dell’accisa sulla birra

Con Determinazione Direttoriale Prot. 101770/RU del 27 settembre 2011 l’Agenzia delle Dogane modifica la precedente determinazione n. 176043 del 23 dicembre 2009 relativa alla rideterminazione ed aggiornamento delle modalità tecniche di accertamento e di contabilizzazione dell’accisa sulla birra. Il nuovo provvedimento modifica in particolare l’articolo 4 della determinazione direttoriale 23 dicembre 2009 prot. 176043/RU…

Leggi tutto l’ articolo Leggi tutto

Deposito IVA e modifiche del “decreto sviluppo” i nuovi chiarimenti dell’Agenzia delle Dogane

ottobre 9, 2011 scritto da ·

Con la nota prot.  113881/RU del 5/10/2011, l’Agenzia delle Dogane fornisce ulteriori chiarimenti in merito all’istituto del deposito IVA come modificato dal decreto sviluppo (vedasi la newsletter CNSD n. 24/2011), alla luce della legge di conversione n. 148 del 14 settembre 2011, al fine di uniformare i comportamenti sul territorio.

In particolare, all’art. 2 del decreto è stato aggiunto un nuovo comma 36 vicies quater in base al quale l’estrazione dei beni da un deposito I.V.A. è consentito unicamente secondo modalità la cui definizione è demandata ad unb provvedimento dell’Agenzia delle entrate. Fino all’adozione del tale  provvedimento, l’estrazione dei beni da un deposito I.V.A., ai fini della loro utilizzazione o in esecuzione di atti di commercializzazione nello Stato, continua quindi ad essere effettuata secondo le modalità attuali. Leggi tutto

Pisa – Seminario: “I regimi doganali del nuovo codice doganale e il deposito fiscale iva”

maggio 2, 2011 scritto da ·

Il Consiglio Compartimentale di Firenze, nell’ ambito del Programma per la Formazione Continua, informa gli iscritti del seguente seminario:

Ente/i organizzatore/i: Camera Commercio Arezzo

Data Seminario: 21 aprile 2011

Orario Inizio: ore 9,00

Orario Fine: ore 13,00

Luogo seminario: Camera Commercio Pisa – Auditorium R. Ricci – II piano

Indirizzo seminario: P.zza Vittorio Emanuele II, 5

Città: Pisa

Titolo del Seminario: “I regimi doganali del nuovo codice doganale e il deposito fiscale iva”

Crediti Formativi Riconosciuti: 5

Scadenza Adesioni: n.d.

Obiettivo: Approfondimento professionale

Allegati: Formazione-Pisa-2011-5052011-Adesione

Gorizia – Seminario: “Deposito Iva – Procedure Semplificate “

marzo 14, 2011 scritto da ·

Il Consiglio Compartimentale di Trieste, nell’ ambito del Programma per la Formazione Continua, informa gli iscritti del seguente seminario:

Ente/i organizzatore/i:  Camera Commercio Gorizia

Data Seminario: 14 – 15 Marzo 2011

Orario Inizio:  ore 14,00 (14 Marzo) – 9,00 (15 Marzo)

Orario Fine: ore 18,00  (14 Marzo) – 13,00 (15 Marzo)

Luogo seminario: Camera Commercio Gorizia – Sala Polifunzionale

Indirizzo seminario: Via de Gasperi, 9 – tel 0481 384283

Città: Gorizia

Titolo del Seminario: “Deposito Iva – Procedure Semplificate ”

Crediti Formativi Riconosciuti: 4 (1 evento) – 8 (2 eventi)

Obiettivo: Approfondimento professionale

Allegato:Formazione-Gorizia-2011-14032011-Programma

Pagina successiva »