Newsletter N. 18 del 27 giugno 2011

giugno 28, 2011 scritto da ·

Spedizionieri doganali, ausiliari e patente nazionale, le precisazioni dell’Agenzia delle Dogane

Con la Circolare 19/D (Prot. 75654 RU) del 24/06/2011, l’Agenzia delle Dogane illustra le novità introdotte dal d.lgs 59/2010, emesso in attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno, che come noto ha modificato il Testo Unico delle leggi doganali (D.P.R. 23 gennaio 1973, n. 43), introducendo nuove modalità in materia di esercizio della professione di spedizioniere doganale.
Leggi tutto l’articolo

Progetto CARGO  e Colloquio Gestori T.C. per i depositi franchi

Con Comunicazione del 24.06.2011, l’Agenzia delle Dogane informa che nell’ ambito dei messaggi previsti dal Colloquio per i Gestori dei magazzini di Temproranea Custodia (T.C.), a partire dal 24 Giugno 2011 è stato modificato – in ambiente di prova – il messaggio relativo al risultato dello sbarco/imbarco (Rapporto Eccedenze/Mancanze /Partite franche non sbarcate / imbarcate), al fine di consentirne anche ai gestori dei depositi franchi di inviare le informazioni relative alle partite franche di competenza…
Leggi tutto l’articolo Leggi tutto

Telematizzazione delle accise e DAA telematico, introduzione di ulteriori controlli di qualità dei dati

giugno 28, 2011 scritto da ·

Con la nota Prot. 73051/RU del 17/06/2011, l’Agenzia delle Dogane comunica che, al fine di evitare l’errata compilazione del Campo 17.b “CPA – Categoria merceologica” della Bozza di documento amministrativo elettronico (tracciato IE815), sono state inserite le regole R47 e R48 la cui violazione dà luogo, rispettivamente, ai seguenti messaggi di errore:

–      CPA non autorizzata sulla banca dati SEED per lo speditore/luogo di spedizione (R47);

–      CPA non autorizzata sulla banca dati SEED per il destinatario/luogo di destinazione (R48).

Pertanto, prima di trasmettere la Bozza in argomento, gli operatori tutti sono invitati a controllare che la CPA indicata nel Campo 17.b “CPA – Categoria merceologica” risulti autorizzata nella banca dati SEED comunitaria sia per il proprio codice di accisa, sia per quello del destinatario. La nota ricorda altresì che la banca dati SEED è consultabile su internet al seguente indirizzo:

http://ec.europa.eu/taxation_customs/dds2/seed/seed_consultation.jsp?Lang=it

Le nuove regole sono pubblicate sul sito dell’Agenzia nella sezione Accise seguendo il percorso “Telematizzazione delle accise -> DAA Telematico -> Caratteristiche generali, condizioni e regole -> Regole”.

Ulteriori informazioni di dettaglio sono riportate nella sezione relativa alla “Assistenza on line” del sito dell’Agenzia delle Dogane. Le modifiche in oggetto sono operative in ambiente di addestramento ed in ambiente reale dal 20 giugno 2011.

Allegati: Agenzia Dogane – Nota – 73051RU – 17062011

Newsletter N. 8 del 28 marzo 2011

marzo 28, 2011 scritto da ·

Trattamento contabile della garanzia globale nel regime del transito comunitario

Con circolare 10/D del 16 marzo 2011, l’Agenzia delle Dogane illustra il trattamento contabile della garanzia globale nel regime del transito comunitario/comune a seguito dell’entrata in vigore del Regolamento CE n. 1192/2008, che ha modificato l’articolo 379, paragrafo 4, del Regolamento CEE 2454/1993. La normativa in questione prevede infatti che “i sistemi informatici delle autorità doganali trattano e possono controllare l’utilizzazione dell’importo di riferimento per ciascuna operazione di transito.”…
Leggi tutto l’ articolo

Nuovo timbro a calendario in dotazione alle Strutture territoriali dell’Agenzia delle Dogane

Con determinazione del direttore dell’Agenzia delle Dogane Prot. n. 12128/RU del 16 marzo 2011 e la connessa Circolare N. 11/D dell’Agenzia delle Dogane del 25 marzo 2011, vengono definite le caratteristiche del nuovo timbro a calendario di cui dovranno dotarsi le Direzioni interregionali delle dogane, le Direzioni regionali delle dogane, le Direzioni provinciali delle dogane e i Laboratori chimici. Il nuovo timbro mira a rendere l’impronta di facile individuazione anche in ambito internazionale, mantenendo alto il livello di difficoltà di contraffazione
Leggi tutto l’ articolo Leggi tutto

Telematizzazione delle accise – DAA. Modifiche ai tracciati record

marzo 28, 2011 scritto da ·

Con la nota prot. 33870/RU del 25 marzo 2011, l’Agenzia delle Dogane comunica che, a seguito di malfunzionamenti riscontrati dall’entrata in vigore dell’obbligatorietà di trasmissione del documento e-AD ed al fine di intercettare possibili errori di compilazione, sono state modificate alcune regole, condizioni e tabelle pubblicate sul sito dell’Agenzia nella sezione Accise -> Telematizzazione delle accise –> DAA Telematico -> Tabelle di riferimento.

Le variazioni apportate riguardano il tracciato IE815 – Draft DAA Elettronico: Leggi tutto

Newsletter N. 4 del 14 febbraio 2011

febbraio 14, 2011 scritto da ·

Progetto EMCS, chiarimenti ulteriori relativi alla trattazione delle movimentazioni

Con Nota prot. 14425/RU, l’Agenzia delle Dogane, nel fare seguito alla nota prot. 11388/RU del 31 gennaio 2011 (vedasi Newsletter CNSD n. 3/2011), fornisce ulteriori dettagli in merito all’invio, da parte degli operatori, delle movimentazioni di scarico relative agli e-AD e della Nota di ricevimento all’interno della telematizzazione dei dati delle contabilità. Con la precedente nota era stato infatti stabilito che, in attesa dell’adeguamento del software dell’Agenzia, entrambi i suddetti flussi dovevano essere inviati indicando il tipo documento ‘DAA’ invece che ‘EAD’.
Leggi tutto l’ articolo

Nuovo “Sistema di Gestione dei Certificati di firma digitale”: le istruzioni dell’Agenzia delle Dogane

La firma digitale è un sistema di autentificazione di documenti digitali analogo alla firma autografa su carta, il quale si basa sull’uso di un certificato digitale memorizzato su di un dispositivo hardware. Il Servizio telematico doganale la richiede per alcuni tipi di dati, documenti o dichiarazioni. A tal fine, collegandosi al sito del Servizio telematico di Prova – menu “Servizi” – è possibile scaricare l’applicazione Firma e Verifica…
Leggi tutto l’ articolo Leggi tutto

Pagina successiva »