Newsletter N. 30 del 18.11.2013

novembre 18, 2013 scritto da ·

Ulteriori controlli automatizzati per la corretta compilazione della dichiarazione doganale di importazione

Con comunicato dell’8 novembre 2013, l’Agenzia delle Dogane informa che a decorrere dal 12/11/2013 per le dichiarazioni di importazione sono attivi ulteriori controlli finalizzati alla verifica della corretta compilazione  delle dichiarazioni doganali. Si tratta in particolare di controlli relativi a quanto indicato nelle seguenti caselle:
casella 33: verifica della presenza di tutti i CADD necessari (codici addizionali di 4 cifre previsti per distinguere determinati prodotti (es. prodotti biologici, beni suscettibili di ridurre lo strato di ozono) o per l’applicazione di regolamentazioni comunitarie specifiche (es. dazi antidumping)…
Leggi tutto l’articolo

Perfezionamento attivo ed ammissione temporanea: novità dall’Agenzia

Con la Circolare n. 19/D del 15 novembre 2013  (Prot. 131265), l’Agenzia delle Dogane fornisce alcuni chiarimenti relativi ai due regolamenti in oggetto, che apportano modifiche al Reg. CEE n.2454/93 (DAC), introducendo alcune novità in materia di perfezionamento attivo ed ammissione temporanea. Per quanto riguarda il primo regime, il Regolamento (UE) n. 1063/2013 ha modificato il punto 3 dell’allegato 74 DAC riguardante l’utilizzo della compensazione per equivalenza nel settore dello zucchero. In particolare tale norma prevede la possibilità di applicare il sistema della compensazione per equivalenza tra lo zucchero greggio di canna e lo zucchero greggio di barbabietola purché si ottenga zucchero bianco.

Leggi tutto l’articolo Leggi tutto

Ulteriori controlli automatizzati per la corretta compilazione della dichiarazione doganale di importazione

novembre 18, 2013 scritto da ·

Con comunicato dell’8 novembre 2013, l’Agenzia delle Dogane informa che a decorrere dal 12/11/2013 per le dichiarazioni di importazione sono attivi ulteriori controlli finalizzati alla verifica della corretta compilazione  delle dichiarazioni doganali. Si tratta in particolare di controlli relativi a quanto indicato nelle seguenti caselle:
casella 33: verifica della presenza di tutti i CADD necessari (codici addizionali di 4 cifre previsti per distinguere determinati prodotti (es. prodotti biologici, beni suscettibili di ridurre lo strato di ozono) o per l’applicazione di regolamentazioni comunitarie specifiche (es. dazi antidumping) Leggi tutto