Elenchi Intrastat: chiarimenti dal CNSD

marzo 17, 2010 scritto da ·

Si informa che nella newsletter del CNSD n. 9 del 15.03.2010, all’interno della news “Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie”, è stata riportata l’affermazione secondo cui la presentazione degli elenchi INTRASTAT può essere delegata a soggetti terzi, ferma restando la responsabilità dei soggetti obbligati e che la delega deve essere conferita per iscritto e con firma autenticata.

Poiché sono pervenute segnalazioni da parte di alcuni iscritti nelle quali viene fatto notare che tale commento non fa accenno alla possibilità di ricorrere all’autocertificazione della sottoscrizione effettuata con le modalità di cui all’articolo 38 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, come modalità alternativa alla delega conferita per iscritto con firma autenticata, si forniscono i seguenti chiarimenti:

1) la possibilità di ricorrere all’autocertificazione non è prevista dal decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 22 febbraio 2010 (cui si riferiva il commento contenuto nella newsletter 9/2010), ma dall’art. 2 della determinazione del Direttore dell’Agenzia delle Dogane prot. n. 22778/RU del 22 febbraio 20101, commentata nella newsletter n. 7/2010;

2) la newsletter è uno strumento di informazione messo a disposizione degli iscritti nel quale, per ovvi motivi di spazio, non possono essere dedicati particolari approfondimenti alle tematiche trattate;

3) alla materia è già stato dato ampio spazio nelle newsletter precedenti, per cui non si è ritenuto necessario ripetere ancora una volta le stesse informazioni;

4) sul punto è stata emessa il 25 febbraio 2010 la nota prot. n. 0063/GDM/pm, che illustra chiaramente le modalità di autenticazione mediante autocertificazione della delega.

Siamo tuttavia grati per la segnalazione e ringraziamo per l’attenzione.

Distinti saluti.

Il Presidente – Giovanni De Mari

Allegati : CNSD – 2010 – Comunicazioni – 98 – 17032010