Newsletter N. 1 del 13.1.2014

gennaio 13, 2014 scritto da ·

Intervento dell’autorità doganale nei confronti di merci sospettate di violare diritti di proprietà intellettuale

Con la circolare 24/D del 30 dicembre 2013, l’Agenzia delle Dogane rende noto che dal 1° Gennaio 2014 è entrato in vigore il Regolamento UE 608/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 giugno 2013 relativo alla tutela dei diritti di proprietà intellettuale (“DPI”), da parte delle autorità doganali, che abroga il vigente Reg. CE n. 1383/2003…

Leggi tutto l’articolo

Linee guida sulla riforma del sistema delle Preferenze Generalizzate

Con la nota prot. 148230RU del 31.12.2013, l’Agenzia delle Dogane detta una serie di Linee guida sulla riforma del sistema delle Preferenze Generalizzate (SPG), culminato con l’abrogazione, con effetto dal 1° gennaio 2014, del reg. 732/2008, relativo al sistema di preferenze tariffarie”…

Leggi tutto l’articolo Leggi tutto

Nuove aliquote di accisa su alcuni prodotti, dalla benzina all’alcol etilico

gennaio 13, 2014 scritto da ·

La Determinazione del Direttore dell’Agenzia delle Dogane n. 145733 del 23 dicembre 2013, pubblicata il 24/12/2013 fissa le nuove aliquote di accisa sulla benzina e sulla benzina con piombo, nonché sul gasolio usato come carburante, nella misura di seguito indicata:

– Benzina e benzina con piombo: Euro 730,80 per mille litri;

– Gasolio usato come carburante: Euro 619,80 per mille litri.

La Determinazione n. 145744 del 23 dicembre 2013 dispone invece i seguenti aumenti di accisa:

a) dal 1° marzo 2014:

– Birra: euro 2,77 per ettolitro e per grado-Plato;

– Prodotti alcolici intermedi: euro 80,71 per ettolitro;

– Alcole etilico: euro 942,49 per ettolitro anidro.

b) dal 1° gennaio 2015:

– Birra: euro 3,04 per ettolitro e per grado-Plato;

– Prodotti alcolici intermedi: euro 88,67 per ettolitro;

– Alcole etilico: euro 1035,52 per ettolitro anidro.

Ulteriori chiarimenti in ordine alle suddette variazioni di aliquote d’imposta accisa sono contenute nella nota Prot. RU 150836 del 24/12/2013. In essa si fa inoltre presente che l’art.14, comma 1, del decreto-legge 8 agosto 2013, n.91, recante  “Disposizioni urgenti per la tutela, la valorizzazione, e il rilancio dei beni e delle attività culturali e del turismo”, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 ottobre  2013, n.112, ha disposto una variazione in aumento anche dell’imposta di consumo sugli  oli lubrificanti di cui all’Allegato I al testo unico approvato con il D.Lgs. n.504/95. In particolare, a decorrere dal 1° gennaio 2014, tale imposta viene portata da euro 750,00 ad euro 787,81 per mille chilogrammi.

Allegati:

Agenzia Dogane – Determinazione Direttoriale – 145733RU – 23122013

Agenzia Dogane – Determinazione Direttoriale – 145744RU – 23122013

Agenzia Dogane – Note -150836RU – 24122013