Newsletter N. 10 del 29 marzo 2010

marzo 28, 2010 scritto da ·

Corte di Giustizia UE, ulteriori chiarimenti sul criterio della «trasformazione o lavorazione sostanziale»: con una decisione che sembra riecheggiare la sentenza “caseina” del 26 gennaio 1977 (“Gesellschaft für Überseehandel mbH contro Handelskammer Hamburg”, Causa 49/76), la Corte di Giustizia, nella sent. 11 febbraio 2010 (Hoesch Metals and Alloys GmbH contro Hauptzollamt Aachen, Causa C-373/08) ha ritenuto inidonee a conferire l’origine le operazioni di separazione, frantumazione e pulitura eseguite su blocchi di silicio, nonché quelle di vagliatura, cernita ed imballaggio finali dei granuli ottenuti dalla relativa frantumazione
Leggi tutto l’ articolo

Modifiche alla nomenclatura combinata per quanto riguarda la classificazione dei gilè imbottiti: con il Reg. (UE) N. 246/2010 del 23 marzo 2010 la Commissione modifica il Reg. (CEE) n. 989/89, relativo ai criteri di classificazione applicabili agli anoraks (incluse le giacche a vento), giubbotti e simili articoli dei codici NC 6101, 6102, 6201 e 6202, includendovi anche i gilè imbottiti, nonostante questi siano completamente senza maniche, in quanto essi vanno indossati comunque sopra tutti gli altri indumenti a fini di protezione contro le intemperie ed a causa della loro imbottitura (l’art 1. Del Reg. 989/1989 stabiliva invece che erano classificate come giacche a vento (anoraks), giubbotti e simili contemplati dai codici NC 6101, 6102, 6201 e 6202 soltanto gli indumenti con le maniche lunghe)
Leggi tutto l’ articolo Leggi tutto

Elenchi Intrastat: chiarimenti dal CNSD

marzo 17, 2010 scritto da ·

Si informa che nella newsletter del CNSD n. 9 del 15.03.2010, all’interno della news “Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie”, è stata riportata l’affermazione secondo cui la presentazione degli elenchi INTRASTAT può essere delegata a soggetti terzi, ferma restando la responsabilità dei soggetti obbligati e che la delega deve essere conferita per iscritto e con firma autenticata.

Poiché sono pervenute segnalazioni da parte di alcuni iscritti nelle quali viene fatto notare che tale commento non fa accenno alla possibilità di ricorrere all’autocertificazione della sottoscrizione effettuata con le modalità di cui all’articolo 38 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, come modalità alternativa alla delega conferita per iscritto con firma autenticata, si forniscono i seguenti chiarimenti:

1) la possibilità di ricorrere all’autocertificazione non è prevista dal decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 22 febbraio 2010 (cui si riferiva il commento contenuto nella newsletter 9/2010), ma dall’art. 2 della determinazione del Direttore dell’Agenzia delle Dogane prot. n. 22778/RU del 22 febbraio 20101, commentata nella newsletter n. 7/2010;

2) la newsletter è uno strumento di informazione messo a disposizione degli iscritti nel quale, per ovvi motivi di spazio, non possono essere dedicati particolari approfondimenti alle tematiche trattate;

3) alla materia è già stato dato ampio spazio nelle newsletter precedenti, per cui non si è ritenuto necessario ripetere ancora una volta le stesse informazioni;

4) sul punto è stata emessa il 25 febbraio 2010 la nota prot. n. 0063/GDM/pm, che illustra chiaramente le modalità di autenticazione mediante autocertificazione della delega.

Siamo tuttavia grati per la segnalazione e ringraziamo per l’attenzione.

Distinti saluti.

Il Presidente – Giovanni De Mari

Allegati : CNSD – 2010 – Comunicazioni – 98 – 17032010

Newsletter N. 9 del 15 marzo 2010

marzo 13, 2010 scritto da ·

Istituzione di un regime comunitario per prevenire, scoraggiare ed eliminare la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata, istruzioni per lo svolgimento dei controlli: con Circolare 4/D dell’11 marzo 2010 (Prot. 21769/RU), l’Agenzia delle Dogane informa gli operatori dell’entrata in vigore, a partire dal 1° gennaio 2010, del Regolamento CE n. 1005/2008 del Consiglio del 29 settembre 2008, che istituisce un regime comunitario per prevenire, scoraggiare ed eliminare la pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata (INN), e del relativo Regolamento di applicazione (Reg. CE n. 1010/2009)
Leggi l’ articolo

Dimetilfumarato, divieto prorogato di un ulteriore anno: prima che si verificasse la scadenza  la Decisione 2009/251/CE (che impone agli Stati membri di garantire che non vengano immessi o messi a disposizione sul mercato comunitario prodotti contenenti la sostanza biocida dimetilfumarato – “DMF”), la Commissione europea ha adottato la Decisione 2010/153/UE dell’11 marzo 2010 che proroga di ulteriori 12 mesi il divieto in oggetto. La nuova scadenza è quindi il 15 marzo 2011 
Leggi l’ articolo

Leggi tutta la Newsletter

Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie: la delega deve essere conferita per iscritto e con firma autenticata

marzo 13, 2010 scritto da ·

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 53 del 5.3.2010 è stato pubblicato il decreto del Ministro dell’Economia e finanze 22 febbraio 2010, che fissa le modalità e i termini di presentazione dei modelli Intrastat relativi alle operazioni intracomunitarie.  Leggi tutto

Software Intrastat Anno 2010, disponibili l’aggiornamento e l’installazione completa Intr@Web versione 11.0.1.0

marzo 13, 2010 scritto da ·

Il pacchetto software Intr@Web, realizzato dall’Agenzia delle Dogane con il contributo di EUROSTAT (Ufficio Statistico della Comunità Europea), fornisce agli operatori economici una serie di servizi per la gestione degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari di beni. Leggi tutto

Pagina successiva »