Newsletter N. 8 del 25.5.2016

24 maggio, 2016 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Preleva la newsletter in formato PDF

Esportazione delle navi da diporto – Prova dell’uscita dal territorio doganale dell’Unione

AgenziaDogane

Con la Circolare N. 14/D del 12/05/2016, l’Agenzia delle Dogane fornisce alcuni chiarimenti sulle procedure da seguire per l’esportazione delle navi da diporto alla luce delle modifiche apportate all’art. 36, comma 4, del TULD dall’art. 60 del D.L. n.1/2012, convertito con modificazioni dalla Legge 24 marzo 2012 n. 27. L’articolo in questione del TULD dispone che le navi, ad esclusione di quelle da diporto, nazionali e nazionalizzate iscritte nei registri previsti dal codice della navigazione si intendono destinate al consumo fuori dal territorio doganale…

Leggi tutto l’articolo

Riforma della disciplina sanzionatoria dei reati e per la contestuale introduzione di sanzioni amministrative

AgenziaDogane

Decreto legislativo 15 gennaio 2016, n. 8, recante “Disposizioni in materia di depenalizzazione, a norma dell’art. 2, comma 2, della legge 28 aprile 2014, n. 67”: con la nota prot. 51746/RU/2016 del 03/05/2016, l’Agenzia delle Dogane informa che Il 6 febbraio 2016 è entrato in vigore il d. lgs. n. 8/2016, che ha dato attuazione alla delega conferita al Governo ai sensi dell’art. 2, comma 1, della legge n. 67/2014, “per la riforma della disciplina sanzionatoria dei reati e per la contestuale introduzione di sanzioni amministrative”…

Leggi tutto l’articolo

Istruzioni per la compilazione delle dichiarazioni doganali
agenzia-delle-dogane

Codice Doganale dell’Unione (CDU). Istruzioni per la compilazione delle dichiarazioni doganali effettuate a fronte di autorizzazioni al regime di trasformazione sotto controllo doganale rilasciate prima del 1° maggio 2016: con la nota prot. 53039 del 3/05/2016, l’Agenzia delle Dogane informa che dopo il 1° maggio 2016, le norme applicabili per l’utilizzo dell’autorizzazione alla trasformazione sotto controllo doganale saranno quelle del regime di perfezionamento attivo contenute nel CDU….
Leggi tutto l’articolo

Disposizioni del codice doganale dell’Unione nei casi in cui i pertinenti sistemi elettronici non sono ancora operativi

A business lady’s hands on the keys typing documents

Rettifica del Regolamento delegato (UE) 2016/341 che integra il regolamento (UE) n. 952/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme transitorie relative a talune disposizioni del codice doganale dell’Unione nei casi in cui i pertinenti sistemi elettronici non sono ancora operativi e che modifica il regolamento delegato (UE) 2015/2446 della Commissione: in seguito all’adozione del Regolamento delegato (UE) 2016/341 della Commissione, nella parte relativa alle semplificazioni dell’allegato 12 del medesimo regolamento delegato, sono state rilevate alcune incongruenze con i sistemi istituiti dal codice doganale…

Leggi tutto l’articolo

Applicazione della normativa agricola, inserimento dati nel SID

regolamento ue

Regolamento Delegato (UE) 2016/757 della Commissione del 3 febbraio 2016 che determina le operazioni relative all’applicazione della normativa agricola per le quali è richiesto l’inserimento di informazioni nel sistema d’informazione doganale…

Leggi tutto l’articolo

 

 

Esportazione e importazione di sostanze chimiche pericolose

Europa Europe 3D

Decisione di Esecuzione (UE) 2016/770 della Commissione del 14 aprile 2016 che istituisce un formato comune per la comunicazione delle informazioni concernenti lo svolgimento delle procedure ai sensi del regolamento (UE) n. 649/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio sull’esportazione e importazione di sostanze chimiche pericolose: visto il regolamento (UE) n. 649/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 4 luglio 2012, sull’esportazione ed importazione di sostanze chimiche pericolose…

Leggi tutto l’articolo

Provvedimenti europei

provvedimenti-europeiIn questa sezione è disponibile un indice di provvedimenti di ambito europeo inerenti la professione.  Tali provvedimenti sono disponibili sulla banca dati EUR- Lex.

  • EUR-Lex offre un accesso gratuito al diritto dell’Unione europea e ad altri documenti dell’UE considerati di dominio pubblico. Il sito contiene circa 3 600 000 documenti dal 1951. La banca dati è aggiornata quotidianamente; ogni anno vengono aggiunti circa 15 000 documenti. EUR-Lex contiene:
  • l’edizione del giorno della Gazzetta ufficiale dell’Unione europea on line,
  • funzioni di ricerca semplice, ricerca avanzata e la possibilità di percorrere il contenuto secondo diverse modalità,
  • la possibilità di visualizzare e/o scaricare i documenti in vari formati (PDF, HTML, DOC, TIFF),metadati analitici per ciascun documento.

 

Leggi tutto l’articolo

Preleva la newsletter in formato PDF