Nuovi Orientamenti AEO

20 aprile, 2016 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

AEO-Logo

Con comunicazione del 12/04/2016, l’Agenzia delle Dogane informa che La DG Taxud – Risk managament e Security della Commissione Europea ha pubblicato in data 8 aprile 2016 il documento TAXUD/B2/047/2011-Rev. 6 dell’11 marzo 2016, relativo alle nuove linee guida per gli AEO (http://ec.europa.eu/taxation_customs/customs/policy_issues/customs_security/aeo/index_en.htm), al momento disponibile nella sola lingua inglese ed in corso di traduzione anche in lingua italiana. L’esigenza di aggiornare le linee guida AEO è direttamente connessa alle nuove disposizioni in materia contenute nel nuovo Codice doganale dell’Unione, nonché agli esiti dell’esercizio di monitoraggio condotto nel 2013/2014 in materia ed ai risultati degli scambi d’informazione, avvenuti con i rappresentanti delle altre Autorità governative (aviazione civile, sicurezza marittima, controllo delle esportazioni a duplice uso).

Allo stesso tempo, la revisione degli orientamenti AEO è stata l’occasione per realizzare linee guida più snelle, da utilizzare nella conduzione degli audit e per fornire agli operatori economici uno strumento metodologico utile per la preparazione del proprio percorso, finalizzato all’ottenimento dell’autorizzazione AEO e per poter apprezzare i benefici legati allo status.

L’Agenzia informa inoltre che la versione italiana dei nuovi Orientamenti AEO sarà pubblicata sul proprio sito non appena disponibile..

 La Comunicazione dell’Agenzia è disponibile al seguente link