Newsletter N. 3 del 25.2.2016

24 febbraio, 2016 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Preleva la newsletter in formato PDF

Revisione della disciplina degli interpelli
agenzia-delle-dogane

Con la Circolare 2/D del 29 gennaio 2016 l’Agenzia delle Dogane illustra in dettaglio le novità introdotte dal decreto legislativo 24 settembre 2015, n. 156, a partire dal 1° gennaio 2016, in materia di interpello tributario. Con Circolare n. 21/D del 23.12.2015 erano già stati forniti dei primi chiarimenti sulle diverse tipologie di interpello previste dal decreto legislativo in questione e sull’ambito di applicazione dell’istituto, mentre con la Determinazione direttoriale prot. n. 10539/R.U. del 28 gennaio 2016 sono state disciplinate le modalità procedurali per la presentazione e la trattazione delle istanze di interpello.
Leggi tutto l’articolo

Piano tecnico di automazione 2015

A business lady’s hands on the keys typing documents

Con la nota prot. 14557 RU del 9 febbraio 2016 l’Agenzia delle Dogane richiama l’attenzione su alcune tempistiche per la trasmissione delle informazioni legate alla circolazione dei beni in sospensione di accise.

Leggi tutto l’articolo

Provvedimenti europei

provvedimenti-europeiIn questa sezione è disponibile un indice di provvedimenti di ambito europeo inerenti la professione.  Tali provvedimenti sono disponibili sulla banca dati EUR- Lex.

  • EUR-Lex offre un accesso gratuito al diritto dell’Unione europea e ad altri documenti dell’UE considerati di dominio pubblico. Il sito contiene circa 3 600 000 documenti dal 1951. La banca dati è aggiornata quotidianamente; ogni anno vengono aggiunti circa 15 000 documenti. EUR-Lex contiene:
  • l’edizione del giorno della Gazzetta ufficiale dell’Unione europea on line,
  • funzioni di ricerca semplice, ricerca avanzata e la possibilità di percorrere il contenuto secondo diverse modalità,
  • la possibilità di visualizzare e/o scaricare i documenti in vari formati (PDF, HTML, DOC, TIFF),metadati analitici per ciascun documento.

 

Leggi tutto l’articolo

Preleva la newsletter in formato PDF