Regime comune di transito Repubblica di Serbia

18 gennaio, 2016 scritto da   Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Flag_of_Serbia_(1992-2004).svg

Decisione N. 4/2015 del Comitato congiunto UE-EFTA sul transito comune del 26 novembre 2015 che modifica la convenzione del 20 maggio 1987 relativa ad un regime comune di transito. A seguito della cominicazione, da parte della Repubblica di Serbia dell’intenzione di aderire alla convenzione del 20 maggio 1987 relativa ad un regime comune di transito, è stata inserita nella convenzione in oggetto la traduzione in lingua serba dei riferimenti ivi riportati. Per consentire l’utilizzo dei formulari relativi alla garanzia stampati secondo i criteri in vigore prima della data di adesione della Repubblica di Serbia alla convenzione, è stato inoltre fissato un periodo transitorio (che durerà fino al 1° maggio 2016) durante il quale i formulari stampati potranno continuare ad essere utilizzati con alcuni adattamenti. 
La decisione in oggetto si applica a decorrere dalla data di adesione della Repubblica di Serbia alla convenzione.

La Decisione del Comitato è disponibile al seguente link