Trasformazione sotto controllo doganale di vetri solari provenienti dalla Repubblica popolare cinese

23 dicembre, 2015 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Flag_of_the_People's_Republic_of_China

Reg. di esecuzione (UE) n. 2015/2064 del 17.11.2015 che modifica il Reg. to CEE 2454/93 allegato 76 parte A: con la nota prot. 133501 del 2 dicembre 2015, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli comunica che nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea serie L 301/12 del 18.11.2015 è stato pubblicato il Regolamento di di esecuzione (UE) n. 2064 del 17.11.2015 della Commissione, che ha modificato la parte A dell’allegato 76 del Reg.to CEE 2454/93 riguardante le ipotesi di trasformazione sotto controllo doganale in cui non è necessario effettuare l’esame delle condizioni economiche in sede UE. La modifica riguarda in particolare il punto 11 dell’allegato in questione, che esclude dall’esame delle condizioni economiche “qualsiasi componente elettronico, parti, assemblaggi (inclusi i sottoassemblaggi) o materiali (elettronici o meno) che sono indispensabili al funzionamento elettronico del prodotto trasformato” ad eccezione del vetro solare nel caso in cui tale merce sia soggetta ad un dazio antidumping provvisorio o definitivo o ad un dazio compensativo provvisorio o definitivo se dichiarato per l’immissione in libera pratica. La modifica in oggetto si è resa necessaria per evitare che le autorizzazioni alla trasformazione sotto controllo doganale di vetro solare proveniente dalla Cina e sottoposto a dazio antidumping o dazio compensativo definitivo, rientrando nelle ipotesi previste dal suddetto punto 11 dell’allegato 76, non essendo sottoposte ad esame delle condizioni economiche, possano incidere negativamente sugli interessi essenziali dei produttori di vetri solari dell’Unione.

A seguito di tale modifica normativa le istanze di trasformazione sotto controllo doganale di vetri solari provenienti dalla Repubblica popolare cinese dovranno essere sottoposte al preventivo esame delle condizioni economiche nell’ambito del Comitato Codice Doganale, rientrando fra le ipotesi previste nella parte B dell’allegato 76 del Reg.to CEE 2454/93.

La Nota dell’Agenzia delle Dogane è disponibile al seguente link

Il regolamento UE è disponibile al seguente link

Comments are closed.