Newsletter N. 15 del 22.12.2015

23 dicembre, 2015 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Trasformazione sotto controllo doganale di vetri solari provenienti dalla Repubblica popolare cinese

Flag_of_the_People's_Republic_of_China

Reg. di esecuzione (UE) n. 2015/2064 del 17.11.2015 che modifica il Reg. to CEE 2454/93 allegato 76 parte A: con la nota prot. 133501 del 2 dicembre 2015, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli comunica che nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea serie L 301/12 del 18.11.2015 è stato pubblicato il Regolamento di di esecuzione (UE) n. 2064 del 17.11.2015 della Commissione, che ha modificato la parte A dell’allegato 76 del Reg.to CEE 2454/93 riguardante le ipotesi di trasformazione sotto controllo doganale in cui non è necessario effettuare l’esame delle condizioni economiche

Leggi tutto l’articolo

Istruzioni operative per l’utilizzo della modalità di pagamento o di deposito dei diritti doganali mediante bonifico bancario o postale

bonifico

Con comunicato dell’1 dicembre 2015, l’Agenzia delle Dogane informa che con provvedimento emanato del Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, d’intesa con il Ragioniere Generale dello Stato e sentita la Banca d’Italia (allegato al comunicato), sono state stabilite le istruzioni operative per l’utilizzo della modalità di pagamento o di deposito dei diritti doganali mediante bonifico bancario o postale. Il provvedimento in questione entra in vigore decorsi sessanta giorni dalla data di pubblicazione sul sito dell’Agenzia. A decorrere da tale data, la Dogana non potrà più accettare in pagamento assegni circolari non trasferibili intestati alla Tesoreria Provinciale dello Stato.

Leggi tutto l’articolo

Promozione dell’efficacia dei controlli sulle esportazioni di armi

regolamento ue

La strategia europea in materia di sicurezza, adottata dai capi di Stato e di governo il 12 dicembre 2003, delinea cinque sfide fondamentali cui deve far fronte l’Unione: il terrorismo, la proliferazione delle armi di distruzione di massa, i conflitti regionali, il fallimento dello stato e la criminalità organizzata. Le conseguenze della circolazione incontrollata delle armi convenzionali sono cruciali per quattro di queste cinque sfide. Detta strategia sottolinea l’importanza dei controlli sulle esportazioni nel contenere la proliferazione delle armi. 
Il 5 giugno 1998 l’Unione ha adottato un codice di condotta per le esportazioni di armi, politicamente vincolante, che stabilisce criteri comuni per la regolamentazione del commercio legale di armi convenzionali.

Leggi tutto l’articolo

Esportazione ed importazione di sostanze chimiche pericolose

Europa Europe 3D

Reg. delegato (UE) 2015/2229 della Commissione del 29 settembre 2015 recante modifica dell’allegato I del regolamento (UE) n. 649/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio sull’esportazione ed importazione di sostanze chimiche pericolose: il regolamento in questione stabilisce il divieto di
 uso come pesticida della sostanza fenbutatin ossido, che è stata ritirata conformemente al regolamento (CE) n. 1107/2009, e la iscrive nell’elenco delle sostanze chimiche di cui alle parti 1 e 2 dell’allegato I del regolamento (UE) n. 649/2012.

Leggi tutto l’articolo

Allegati: Newsletter CNSD 15_2015