Progetti N.C.T.S. (New Computerized Transit System) e N.C.T.S./TIR

12 luglio, 2015 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

AEO-Logo

Progetti N.C.T.S. (New Computerized Transit System) e N.C.T.S./TIR, reingegnerizzazione dei processi riguardanti lo scambio di informazioni tra ufficio di destinazione e destinatario autorizzato. Nuove funzionalità e istruzioni relative alla presentazione delle merci all’ufficio di destinazione/luogo autorizzato dopo la data limite di arrivo ed i benefici per i soggetti AEO:con la nota Prot.  61559 RU del 18 giugno 2015, l’Agenzia delle Dogane, nel dar corso agli sviluppi nazionali concernenti la chiusura delle operazioni di transito a destino, dando attivazione a quanto previsto dai progetti comunitari NCTS e NCTS/TIR, comunica di aver avviato una fase di sperimentazione operativa alla quale hanno partecipato operatori economici individuati da talune Direzioni Regionali e Interregionali, in ragione del numero delle operazioni della specie gestite. Avente il fine di verificare la praticabilità e l’efficacia/efficienza dei nuovi processi in oggetto. La reingegnerizzazione in oggetto è stata realizzata in conformità agli esiti di tale sperimentazione ed è stata  condivisa con le Direzioni e gli Uffici centrali competenti. Per ciò che concerne la formazione, gli Uffici territoriali hanno già beneficiato di un corso tradizionale in aula; per gli operatori economici è fruibile il corso “Transito a destino: destinatari autorizzati” sulla piattaforma E-learning academy.

Con la nota in oggetto l’Agenzia delle Dogane fornisce le istruzioni per gli uffici e per gli operatori economici, insieme ad un riepilogo delle principali fasi del flusso procedurale oggetto di digitalizzazione. Per ulteriori dettagli si rimanda al testo della nota e dei relativi allegati.

La Nota dell’ Agenzia Dogane è disponibile al seguente link