Estratti Gazzetta Ufficiale UE – Maggio 2015

1 maggio, 2015 scritto da   Stampa Articolo Invia Articolo per Email

EUR-Lex offre un accesso gratuito al diritto dell’Unione europea e ad altri documenti dell’UE considerati di dominio pubblico. Il sito contiene circa 3 600 000 documenti dal 1951. La banca dati è aggiornata quotidianamente; ogni anno vengono aggiunti circa 15 000 documenti. EUR-Lex contiene:

Settimana  25.5.2015 – 31.5.2015

Gazzetta ufficiale UE Legislazione
GU L 129 del 27.5.2015
  • Regolamento (UE) 2015/813 del Consiglio, del 26 maggio 2015, che modifica il regolamento (UE) n. 204/2011, concernente misure restrittive in considerazione della situazione in Libia

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/814 del Consiglio, del 26 maggio 2015, che attua l’articolo 16, paragrafo 1, del regolamento (UE) n. 204/2011 concernente misure restrittive in considerazione della situazione in Libia

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/817 della Commissione, del 26 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

 

  • Decisione (PESC) 2015/818 del Consiglio, del 26 maggio 2015, che modifica la decisione 2011/137/PESC concernente misure restrittive in considerazione della situazione in Libia
GU C 172 del 27.5.2015
  • Avviso all’attenzione delle persone ed entità soggette alle misure restrittive previste dalla decisione 2011/137/PESC del Consiglio e dal regolamento (UE) n. 204/2011 del Consiglio, concernenti misure restrittive in considerazione della situazione in Libia
GU L 130 del 28.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/824 della Commissione, del 27 maggio 2015, che modifica il regolamento (CE) n. 900/2008 che definisce i metodi di analisi e altre disposizioni di carattere tecnico necessarie per l’applicazione del regime d’importazione di talune merci risultanti dalla trasformazione di prodotti agricoli

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/825 della Commissione, del 27 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli
GU C 174 del 28.5.2015
  • Avviso di apertura di un riesame in previsione della scadenza delle misure antidumping applicabili alle importazioni di silicio originario della Repubblica popolare cinese
GU L 132 del 29.5.2015
  • Regolamento (UE) 2015/827 del Consiglio, del 28 maggio 2015, che modifica il regolamento (UE) n. 36/2012 concernente misure restrittive in considerazione della situazione in Siria

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/828 del Consiglio, del 28 maggio 2015, che attua il regolamento (UE) n. 36/2012 concernente misure restrittive in considerazione della situazione in Siria

 

  • Regolamento (UE) 2015/830 della Commissione, del 28 maggio 2015, recante modifica del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH)

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/831 della Commissione, del 28 maggio 2015, che aggiorna l’elenco dei soggetti esentati dal dazio antidumping esteso su alcune parti di biciclette originarie della Repubblica popolare cinese a norma del regolamento (CE) n. 88/97 a seguito dello screening intrapreso con avviso 2014/C 299/08 della Commissione

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/832 della Commissione, del 28 maggio 2015, che apre un’inchiesta relativa alla possibile elusione delle misure compensative istituite dal regolamento di esecuzione (UE) n. 1239/2013 del Consiglio sulle importazioni di moduli fotovoltaici in silicio cristallino e dei relativi componenti chiave (celle) originari o provenienti dalla Repubblica popolare cinese mediante importazioni di moduli fotovoltaici in silicio cristallino e dei relativi componenti chiave (celle) provenienti dalla Malaysia e da Taiwan indipendentemente dal fatto che siano dichiarati o no originari della Malaysia o di Taiwan, e che dispone la registrazione di tali importazioni

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/833 della Commissione, del 28 maggio 2015, che apre un’inchiesta relativa alla possibile elusione delle misure antidumping istituite dal regolamento di esecuzione (UE) n. 1238/2013 del Consiglio sulle importazioni di moduli fotovoltaici in silicio cristallino e delle loro componenti essenziali (celle) originari o provenienti dalla Repubblica popolare cinese mediante importazioni di moduli fotovoltaici in silicio cristallino e delle loro componenti essenziali (celle) provenienti dalla Malaysia e da Taiwan indipendentemente dal fatto che siano dichiarati o no originari della Malaysia o di Taiwan, e che dispone la registrazione di tali importazioni

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/834 della Commissione, del 28 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

 

  • Decisione (UE) 2015/835 del Consiglio, dell’11 maggio 2015, relativa alla posizione che deve essere adottata, a nome dell’Unione europea, nell’ambito del comitato congiunto UE-EFTA sul transito comune con riguardo all’adozione di una decisione che modifica la convenzione relativa a un regime comune di transito

 

  • Decisione (UE) 2015/836 del Consiglio, dell’11 maggio 2015, sulla posizione che deve essere adottata a nome dell’Unione europea in merito all’adozione di una decisione del comitato congiunto UE-EFTA sul transito comune e di una decisione del comitato congiunto UE-EFTA sulla semplificazione delle formalità negli scambi di merci per quanto riguarda gli inviti all’ex Repubblica iugoslava di Macedonia ad aderire alla convenzione relativa a un regime di transito comune e alla convenzione relativa alla semplificazione delle formalità negli scambi di merci

 

  • Decisione (PESC) 2015/837 del Consiglio, del 28 maggio 2015, che modifica la decisione 2013/255/PESC relativa a misure restrittive nei confronti della Siria
GU C 175 del 29.5.2015
  • Avviso all’attenzione delle persone ed entità soggette alle misure restrittive previste dalla decisione 2013/255/PESC del Consiglio e dal regolamento (UE) n. 36/2012 del Consiglio, concernenti misure restrittive in considerazione della situazione in Siria

 

  • Avviso all’attenzione degli interessati cui si applicano le misure restrittive previste dal regolamento (UE) n. 36/2012 del Consiglio concernente misure restrittive in considerazione della situazione in Siria
GU L 134 del 30.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/841 della Commissione, del 29 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

 

  • Decisione n. 1 del comitato misto UE/Danimarca-Isole Fær Øer, del 12 maggio 2015, che sostituisce il protocollo n. 3 dell’accordo tra la Comunità europea, da una parte, e il governo della Danimarca e il governo locale delle Isole Fær Øer, dall’altra, relativo alla definizione della nozione di «prodotti originari» e ai metodi di cooperazione amministrativa
GU C 177 del 30.5.2015
  • Avviso di apertura di un procedimento antidumping relativo alle importazioni di aspartame originario della Repubblica popolare cinese e di aspartame originario della Repubblica popolare cinese contenuto in determinati preparati e/o miscele

Settimana  18.5.2015 – 24.5.2015

Gazzetta ufficiale UE Legislazione
GU L 122 del 19.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/776 della Commissione, del 18 maggio 2015, che estende il dazio antidumping definitivo istituito dal regolamento (UE) n. 502/2013 del Consiglio sulle importazioni di biciclette originarie della Repubblica popolare cinese alle importazioni di biciclette spedite dalla Cambogia, dal Pakistan e dalle Filippine, indipendentemente dal fatto che siano o no dichiarate originarie della Cambogia, del Pakistan e delle Filippine

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/777 della Commissione, del 18 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli
GU L 123 del 19.5.2015
  • Regolamento (UE) 2015/753 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2015, relativo all’importazione nell’Unione di prodotti agricoli originari della Turchia

 

  • Regolamento (UE) 2015/754 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2015, recante apertura e modalità di gestione di alcuni contingenti tariffari dell’Unione di carni bovine di qualità pregiata, carni suine, carni di volatili, frumento (grano) e frumento segalato e crusche, stacciature e altri residui

 

  • Regolamento (UE) 2015/755 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2015, relativo al regime comune applicabile alle importazioni da alcuni paesi terzi

 

  • Regolamento (UE) 2015/756 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2015, che sospende talune concessioni relative all’importazione nell’Unione di prodotti agricoli originari della Turchia
GU C 162 del 19.5.2015
  • Avviso di apertura di un riesame intermedio parziale delle misure compensative applicabili alle importazioni di biodiesel originario degli Stati Uniti d’America, estese alle importazioni di biodiesel spedito dal Canada, indipendentemente dal fatto che sia dichiarato originario del Canada o no

 

  • Avviso di apertura di un riesame intermedio parziale delle misure antidumping applicabili alle importazioni di biodiesel originario degli Stati Uniti d’America, estese alle importazioni di biodiesel spedito dal Canada, indipendentemente dal fatto che sia dichiarato originario del Canada o no
GU L 124 del 20.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/780 del Consiglio, del 19 maggio 2015, che attua il regolamento (UE) n. 36/2012 concernente misure restrittive in considerazione della situazione in Siria

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/781 della Commissione, del 19 maggio 2015, recante apertura e modalità di gestione di contingenti tariffari dell’Unione per taluni pesci e prodotti della pesca originari della Repubblica di Serbia

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/782 della Commissione, del 19 maggio 2015, che modifica il regolamento di esecuzione (UE) n. 917/2011 del Consiglio, che istituisce un dazio antidumping definitivo e dispone la riscossione definitiva del dazio provvisorio istituito sulle importazioni di piastrelle di ceramica della Repubblica popolare cinese, aggiungendo una società all’elenco di produttori della Repubblica popolare cinese figurante nell’allegato I

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/783 della Commissione, del 19 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

 

  • Decisione di esecuzione (PESC) 2015/784 del Consiglio, del 19 maggio 2015, che attua la decisione 2013/255/PESC relativa a misure restrittive nei confronti della Siria
GU L 125 del 21.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/787 della Commissione, del 19 maggio 2015, che istituisce un dazio antidumping provvisorio sulle importazioni di acesulfame potassio originario della Repubblica popolare cinese e di acesulfame potassio originario della Repubblica popolare cinese contenuto in determinati preparati e/o miscele

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/788 della Commissione, del 20 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli
GU L 127 del 22.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/796 della Commissione, del 21 maggio 2015, che modifica l’allegato I del regolamento (CE) n. 798/2008 per quanto riguarda la voce relativa agli Stati Uniti nell’elenco di paesi terzi, loro territori, zone o compartimenti da cui sono consentiti le importazioni e il transito nell’Unione di determinati prodotti a base di pollame, in relazione all’influenza aviaria ad alta patogenicità a seguito della comparsa di ulteriori focolai in tale paese

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/797 della Commissione, del 21 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli
GU C 168 del 22.5.2015
  • Note esplicative della nomenclatura combinata dell’Unione europea
GU L 128 del 23.5.2015
  • Regolamento (UE) 2015/802 del Consiglio, del 19 maggio 2015, recante sospensione dei dazi autonomi della tariffa doganale comune per taluni oli pesanti e prodotti analoghi

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/803 della Commissione, del 19 maggio 2015, relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/804 della Commissione, del 19 maggio 2015, relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/805 della Commissione, del 19 maggio 2015, relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/808 della Commissione, del 22 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

Settimana  11.5.2015 – 17.5.2015

Gazzetta ufficiale UE Legislazione
GU L 119 del 12.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/748 della Commissione, dell’11 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli
GU C 157 del 12.5.2015
  • Orientamenti per i controlli doganali sulle spedizioni transfrontaliere di rifiuti
GU L 120 del 13.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/763 della Commissione, del 12 maggio 2015, che istituisce un dazio antidumping provvisorio sulle importazioni di determinati prodotti laminati piatti di acciai al silicio detti «magnetici» a grani orientati originari della Repubblica popolare cinese, del Giappone, della Repubblica di Corea, della Federazione russa e degli Stati Uniti d’America

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/764 della Commissione, del 12 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

 

  • Decisione (UE) 2015/765 del Consiglio, del 7 maggio 2015, relativa alla posizione che deve essere adottata a nome dell’Unione europea in sede di comitato misto istituito dall’accordo tra la Comunità europea, da una parte, e il governo della Danimarca e il governo locale delle Isole Færøer, dall’altra, con riguardo alla sostituzione del protocollo n. 3 di tale accordo, relativo alla definizione della nozione di «prodotti originari» e ai metodi di cooperazione amministrativa, con un nuovo protocollo che, per quanto riguarda le norme di origine, faccia riferimento alla convenzione regionale sulle norme di origine preferenziali paneuromediterranee
GU L 121 del 14.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/770 della Commissione, del 13 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli
GU C 161 del 14.5.2015
  • Avviso di imminente scadenza di alcune misure antidumping

 

  • Avviso di apertura di un procedimento antidumping relativo alle importazioni di alcuni prodotti piatti di acciaio laminati a freddo originari della Repubblica popolare cinese e della Federazione russa

Settimana  4.5.2015 – 10.5.2015

Gazzetta ufficiale UE Legislazione
GU L 114 del 5.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/712 della Commissione, del 28 aprile 2015, che modifica il regolamento (UE) n. 103/2012 relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/713 della Commissione, del 4 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

 

  • Decisione di esecuzione (UE) 2015/714 della Commissione, del 24 aprile 2015, relativa alla validità di talune informazioni tariffarie vincolanti
GU C 147 del 5.5.2015
  • Avviso di apertura di un riesame intermedio parziale delle misure antidumping e compensative applicabili alle importazioni di moduli fotovoltaici in silicio cristallino e delle relative componenti essenziali (celle) originari o provenienti dalla Repubblica popolare cinese
GU L 115 del 6.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/726 della Commissione, del 5 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli
GU L 116 del 7.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/729 della Commissione, del 6 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli
GU L 117 del 8.5.2015
  • Decisione (UE) 2015/733 del Consiglio, del 9 ottobre 2014, relativa alla firma, a nome dell’Unione europea e dei suoi Stati membri, e all’applicazione provvisoria del protocollo addizionale dell’accordo sugli scambi, lo sviluppo e la cooperazione tra la Comunità europea e i suoi Stati membri, da un lato, e la Repubblica del Sud Africa, dall’altro, per tener conto dell’adesione della Repubblica di Croazia all’Unione europea

 

  • Protocollo addizionale dell’accordo sugli scambi, lo sviluppo e la cooperazione tra la Comunità europea e i suoi Stati membri, da un lato, e la Repubblica del Sud Africa, dall’altro, per tener conto dell’adesione della Repubblica di Croazia all’Unione europea

 

  • Regolamento (UE) 2015/734 del Consiglio, del 7 maggio 2015, che modifica il regolamento (UE) n. 224/2014 concernente misure restrittive in considerazione della situazione nella Repubblica centrafricana

 

  • Regolamento (UE) 2015/735 del Consiglio, del 7 maggio 2015, concernente misure restrittive in considerazione della situazione in Sud Sudan e che abroga il regolamento (UE) n. 748/2014

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/736 della Commissione, del 7 maggio 2015, che vieta l’introduzione nell’Unione di esemplari di talune specie di flora e fauna selvatiche

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/737 della Commissione, del 7 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

 

  • Decisione (PESC) 2015/739 del Consiglio, del 7 maggio 2015, recante modifica della decisione 2013/798/PESC concernente misure restrittive nei confronti della Repubblica centrafricana

 

  • Decisione (PESC) 2015/740 del Consiglio, del 7 maggio 2015, concernente misure restrittive in considerazione della situazione nel Sud Sudan e che abroga la decisione 2014/449/PESC
GU L 118 del 9.5.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/742 della Commissione, dell’8 maggio 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/743 della Commissione, dell’8 maggio 2015, che fissa il coefficiente di attribuzione da applicare ai quantitativi che formano oggetto delle domande di titoli di importazione presentate dal 4 al 5 maggio 2015 nell’ambito del contingente tariffario aperto dal regolamento (CE) n. 1918/2006 per l’olio d’oliva originario della Tunisia e che sospende la presentazione delle domande per tali titoli per il mese di maggio 2015

Settimana  27.4.2015 – 3.5.2015

Gazzetta ufficiale UE Legislazione
GU L 108 del 28.4.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/660 della Commissione, del 27 aprile 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli
GU L 110 del 29.4.2015
  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/663 della Commissione, del 28 aprile 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

 

  • Decisione (PESC) 2015/666 del Consiglio, del 28 aprile 2015, recante modifica della decisione 2013/184/PESC relativa a misure restrittive nei confronti del Myanmar/Birmania
GU L 111 del 30.4.2015
  • Regolamento delegato (UE) 2015/675 della Commissione, del 26 febbraio 2015, che modifica il regolamento (CE) n. 673/2005 del Consiglio che istituisce dazi doganali supplementari sulle importazioni di determinati prodotti originari degli Stati Uniti d’America

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/676 della Commissione, del 23 aprile 2015, relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/677 della Commissione, del 23 aprile 2015, relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/678 della Commissione, del 29 aprile 2015, che modifica il regolamento di esecuzione (UE) n. 543/2011 per quanto riguarda i livelli limite per l’applicazione dei dazi addizionali per i pomodori, i cetrioli, le uve da tavola, le albicocche, le ciliegie, diverse dalle ciliegie acide, le pesche, comprese le pesche noci e le prugne

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/680 della Commissione, del 29 aprile 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli
GU C 143 del 30.4.2015
  • Note esplicative della nomenclatura combinata dell’Unione europea

 

  • Avviso di apertura di un procedimento antidumping relativo alle importazioni di barre per cemento armato in acciaio ad alta resistenza originarie della Repubblica popolare cinese
GU L 113 del 1.5.2015
  • Decisione (UE) 2015/702 del Consiglio, del 13 luglio 2007, relativa alla firma e all’applicazione provvisoria del protocollo all’accordo euromediterraneo che istituisce un’associazione tra la Comunità europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica libanese, dall’altra, per tener conto dell’adesione della Repubblica ceca, della Repubblica di Estonia, della Repubblica di Cipro, della Repubblica di Lettonia, della Repubblica di Lituania, della Repubblica di Ungheria, di Malta, della Repubblica di Polonia, della Repubblica di Slovenia e della Repubblica slovacca all’Unione europea

 

  • Protocollo all’accordo euromediterraneo che istituisce un’associazione tra la Comunità europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica libanese, dall’altra, per tener conto dell’adesione della Repubblica ceca, della Repubblica di Estonia, della Repubblica di Cipro, della Repubblica di Lettonia, della Repubblica di Lituania, della Repubblica di Ungheria, di Malta, della Repubblica di Polonia, della Repubblica di Slovenia e della Repubblica slovacca all’Unione europea

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/706 della Commissione, del 30 aprile 2015, che apre un’inchiesta relativa alla possibile elusione delle misure antidumping istituite dal regolamento di esecuzione (UE) 2015/82 della Commissione sulle importazioni di acido citrico originario della Repubblica popolare cinese mediante importazioni di acido citrico spedito dalla Malaysia, indipendentemente dal fatto che sia dichiarato o no originario della Malaysia, e che dispone la registrazione di tali importazioni

 

  • Regolamento di esecuzione (UE) 2015/708 della Commissione, del 30 aprile 2015, recante fissazione dei valori forfettari all’importazione ai fini della determinazione del prezzo di entrata di taluni ortofrutticoli

 

  • Decisione (UE) 2015/709 del Consiglio, del 21 aprile 2015, relativa alla posizione che deve essere adottata a nome dell’Unione europea in sede di Consiglio di associazione UE-Turchia con riguardo alla sostituzione del protocollo n. 3 della decisione n. 1/98 del Consiglio di associazione CE-Turchia relativa al regime applicabile agli scambi di prodotti agricoli, relativo alla definizione della nozione di «prodotti originari» e ai metodi di cooperazione amministrativa, con un nuovo protocollo che, per quanto riguarda le norme di origine, faccia riferimento alla convenzione regionale sulle norme di origine preferenziali paneuromediterranee

 

  • Decisione (UE) 2015/710 del Consiglio, del 21 aprile 2015, relativa alla posizione che deve essere adottata a nome dell’Unione europea in sede di comitato misto istituito dall’accordo tra la Comunità europea del carbone e dell’acciaio e la Repubblica di Turchia sul commercio dei prodotti contemplati dal trattato che istituisce la Comunità europea del carbone e dell’acciaio, con riguardo alla sostituzione del protocollo n. 1 del suddetto accordo, relativo alla definizione della nozione di «prodotti originari» e ai metodi di cooperazione amministrativa, con un nuovo protocollo che, per quanto riguarda le norme di origine, faccia riferimento alla convenzione regionale sulle norme di origine preferenziali paneuromediterranee

Comments are closed.