Newsletter N. 5 del 19.03.2015

19 marzo, 2015 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

quicknews

Tesserino Tirocinante

Il CNSD ha fornito ai consigli territoriali  le istruzioni per il rilascio ai tirocinanti del relativo tesserino di riconoscimento. Tale documento sarà validato  dai competenti uffici doganali ai fini dell’accesso in dogana. A tal riguardo abbiamo chiesto all’Agenzia delle Dogane di fornire agli uffici doganali le indicazioni necessarie.

Regolamenti ex DPR 137/2012  

Il CNSD ha appreso dall’Agenzia delle Dogane che i seguenti regolamenti previsti dal Dpr.137/2012 sono alla firma del Ministro dell’Economia e delle Finanze, organo di vigilanza: Consiglio di disciplina Nazionale  – Formazione continua dello spedizioniere doganale  –  Regolamento del corso di formazione tirocinanti.

 

cby

Formazione a Distanza 2015: pubblicato il secondo corso sulla piattaforma profad.it

A soli 15 giorni di distanza dalla partenza del primo corso FAD 2015, “Le Novità IVA” (vedi Newsletter n.4), è pubblicato il secondo corso “Embargo e altre restrizioni all’esportazione” , sulla piattaforma proFAD. Alla data sono 830 gli iscritti alla piattaforma, di cui 800 Spedizionieri e 30 Tirocinanti, mentre oltre 210 di essi hanno già seguito e completato il primo corso pubblicato. Si ricorda che i corsi FAD in programma per il 2015, sono 5 ed oltre i precedenti due saranno pubblicati…

Leggi tutto l’articolo

 

Osservatorio-Doganale

Brain-in-cogs Merci sospettate di violare diritti di proprietà intellettuale

Come noto, dal 1° gennaio 2014 è stato innovato l’impianto normativo che disciplina l’intervento delle Autorità doganali dell’Unione Europea in caso di merci sospettate di violare diritti di proprietà intellettuale. In tale data, infatti, sono entrati  in vigore il Reg. (UE) n. 608/2013, c.d. “Regolamento di base”, ed il Reg. (UE) n. 1352/2013 che ne costituisce il “Regolamento di applicazione”. Le principali novità introdotte sono state illustrate nella Circolare 24/D del 30 dicembre 2013, reperibile sul sito dell’Agenzia delle Dogane nella sezione dedicata alla Lotta alla Contraffazione.

Leggi tutto l’articolo

 

 

euro-447209_1280

Gestione automatizzata dei conti garanzia

l’Agenzia delle Dogane informa con la nota prot. 20760 / RU del 9 marzo 2015 che a partire dal 16 marzo 2015 sono disponibili in ambiente di validazione/addestramento le procedure per la gestione automatizzata della 1° FASE dei conti garanzia. Gli operatori sono quindi invitati a procedere, in ambiente di addestramento, all’invio dei dati identificativi dei conti garanzia, distinti per tipologia di garante, e dell’importo della cauzione impegnata per ciascun conto nella sezione “Garanzia di Circolazione” del tracciato “IE815 – Draft DAA Elettronico”.

Leggi tutto l’articolo

 

 

 

 

2000px-Karnet_TIR.svg

Regime TIR Amministrazione doganale russa

Con comunicato del 27 Febbraio 2015, l’Agenzia delle Dogane rende noto che la DG TAXUD della Commissione Europea ha comunicato con lettera del 26 Febbraio 2015 (allegata al comunicato) che la validità dell’accordo stipulato tra l’Amministrazione doganale russa FCS e l’Associazione garante russa ASMAP, concernente l’assunzione dell’impegno di tale ente a conformarsi agli obblighi previsti dalla Convenzione TIR, è stata prorogata fino al 30 Giugno 2015.

Leggi tutto l’articolo

 

 

 

 

volkswagen_t1_bulli

Importazione temporanea dei mezzi di trasporto 

Con nota prot. 31094 dell’11 marzo 2015 l’Agenzia delle Dogane annuncia che il Regolamento di esecuzione (UE) n. 234 del 13.02.2015 della Commissione ha modificato l’art. 561 par. 2 del Reg. CEE 2454/93 riguardante l’importazione temporanea dei mezzi di trasporto destinati ad essere utilizzati da persone fisiche residenti nel territorio dell’Unione. La modifica in oggetto è finalizzata ad evitare abusi nell’applicazione di tale norma, indicando in maniera pià precisa le ipotesi in cui è possibile applicarla…

Leggi tutto l’articolo

 

 

 
image13

Progetto CARGO – Sdoganamento in mare

Con comunicato del 3 marzo 2015, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli informa che a partire dal 31 marzo 2015 è previsto il rilascio in ambiente reale delle nuove funzionalità relative al progetto CARGO, la cui sperimentazione, iniziata il 2 dicembre 2014, ha avuto riscontri positivi.

Leggi tutto l’articolo

Preleva la Newsletter in formato PDF