Newsletter N. 1 del 19.01.2015

19 gennaio, 2015 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

quicknews

Quota iscrizione albo

Il Consiglio Nazionale ha deliberato di mantenere per il 2015 inalterata la quota di iscrizione all’Albo in € 450 euro per tutti gli iscritti all’Albo compresi i neo iscritti e di abolire con effetto dal 1 gennaio 2015 il diritto di segreteria fissato in € 50,00. Vengono resi gratuitamente i seguenti servizi:…

Leggi tutto l’articolo

mondo

Nuove modalità di comunicazione telematica dei dati contenuti nelle dichiarazioni d’intento

L’art. 20 del Decreto Legislativo 21 novembre 2014 n. 175 recante disposizioni in materia di semplificazione fiscale interviene, tra l’altro, sulla modalità di comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati contenuti nella dichiarazione di intento relativa ad operazioni IVA non imponibili, effettuate da soggetti qualificati come esportatori abituali, modificando l’art. 1, comma 1, lettera c) del D.L. 29 dicembre 28 1983, n. 746, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 1984, n. 17…

Leggi tutto l’articolo

blacklistComunicazione delle operazioni intercorse con  Paesi black list

L’art. 21 del decreto Lgs. 175/2014  semplifica le modalità con cui adempiere all’obbligo di comunicazione delle operazioni economiche intercorse con Paesi black list.In particolare, la stessa interviene sull’art. 1, comma 1, del D.L. 25 marzo 2010, n. 40, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2010, n. 73, che detta le disposizioni in materia di contrasto alle frodi fiscali e finanziarie internazionali e nazionali operate, tra l’altro, nella forma dei cosiddetti «caroselli» e «cartiere»…

Leggi tutto l’articolo

cbyProgramma Formazione a Distanza (FAD) – Anno 2015

La formazione a distanza (FAD) per l’anno 2015 continuerà ad essere erogata gratuitamente a tutti gli iscritti all’Albo professionale, al fine di poter garantire qualità ed efficienza della prestazione professionale (art.7, p.1, D.P.R. 7 agosto 2012, n.137), nonché, adempiere alla obbligazione di mezzi, di cui al 2° comma, dell’art.1176 del codice civile (diligenza qualificata). I video saranno tutti in qualità HD; il player video consentirà all’utente di mandare avanti e indietro il filmato senza limiti di tempo e di quantità.Le video lezioni saranno divise in parti di lunghezza di 25 minuti, circa, per consentire una fruizione comoda e dilazionata nel tempo…

Leggi tutto l’articolo

 

Allegati: CNSD – Newsletter – 2015 – 1 – 19012015