Nuove norme sul regime di scambi per talune merci ottenute dalla trasformazione di prodotti agricoli

26 maggio, 2014 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Il regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio è stato fino al 31 dicembre 2013 il principale strumento della politica agricola comune («PAC») previsto dal trattato sul funzionamento dell’Unione europea (TFUE). Nell’ambito della riforma della PAC, tale regolamento è stato recentemente sostituito, con decorrenza dal 1° gennaio 2014, dal regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio. I regolamenti (CE) n. 1216/2009 (sul regime di scambi per talune merci ottenute dalla trasformazione di prodotti agricoli) e n. 614/2009 (che instaura un regime comune di scambi per l’ovoalbumina e la lattoalbumina) devono essere adeguati per tener conto di tale regolamento, al fine di mantenere la coerenza del regime di scambi con i paesi terzi, da un lato, dei prodotti agricoli e, dall’altro lato, dei prodotti ottenuti dalla trasformazione di prodotti agricoli, dall’altro.
Inoltre, in conseguenza dell’entrata in vigore del trattato di Lisbona (ed in particolare della distinzione tra atti delegati e atti di esecuzione), è stato necessario adattare i suddetti regolamenti (CE) n. 1216/2009 e 614/2009 alle nuove competenze in materia esecutiva della Commissione. Le modifiche in questione sono state realizzate con il Regolamento (UE) n 510/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 aprile 2014, al quale si rinvia per i dettagli.

Allegati:2014 – Consiglio UE- Regolamento – 510 – 16042014

Comments are closed.