Newsletter N. 34 del 16.12.2013

19 dicembre, 2013 scritto da   Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Merci dalla Norvegia: accesso illimitato in franchigia doganale per alcuni prodotti

il protocollo n. 2 dell’accordo tra la Comunità economica europea e il Regno di Norvegia del 14 maggio 1973, e il protocollo n. 3 dell’accordo SEE, come modificato dalle decisioni del Comitato misto SEE n. 140/2001  e n. 138/2004  (in prosieguo « protocollo n. 3 dell’accordo SEE») fissano il regime commerciale applicabile a determinati prodotti agricoli e ad alcuni prodotti agricoli trasformati tra le parti contraenti…

Leggi tutto l’articolo

Sistema di preferenze tariffarie: la Commissione autorizza il cumulo interregionale fra Indonesia e Sri Lanka, per alcuni prodotti 

Con lettera del 15 aprile 2013, l’Indonesia e lo Sri Lanka hanno presentato una richiesta congiunta di cumulo interregionale ai sensi dell’articolo 86, paragrafo 5, del regolamento (CEE) n. 2454/93. Nell’ottica di promuovere gli scambi commerciali e di contribuire alla crescita delle rispettive economie, i due paesi hanno chiesto di autorizzare il settore della tabacchicoltura indonesiano a rifornire l’industria manifatturiera dei sigari dello Sri Lanka di materiali di origine indonesiana che lo Sri Lanka possa impiegare al suo interno, nel quadro del cumulo, in ulteriori lavorazioni o trasformazioni che vanno oltre le operazioni di cui all’articolo 78, paragrafo 1, del regolamento (CEE) n. 2454/93…

Leggi tutto l’articolo

Proroga delle moratorie sui dazi doganali applicati alle trasmissioni elettroniche: Decisione dal Consiglio

Nel 1998 la conferenza ministeriale dell’Organizzazione mondiale del commercio («OMC») ha adottato una moratoria sui dazi doganali applicati alle trasmissioni elettroniche («moratoria sul commercio elettronico») prevedendo che i membri dell’OMC continueranno la loro pratica attuale di non imporre dazi doganali sulle trasmissioni elettroniche. La moratoria in oggetto, che si presenta sotto forma di una decisione della conferenza ministeriale dell’OMC che dal 1998 è stata rinnovata ogni due anni, è stata da ultimo prorogata dalla conferenza ministeriale dell’OMC nel dicembre 2011 fino al 2013…

Leggi tutto l’articolo

D.A.E., regole per la compilazione della casella S00

Con comunicato dell’11 dicembre 2013 l’Agenzia delle Dogane richiama l’attenzione degli utenti che operano in procedura di domiciliazione al rispetto delle prescrizioni contenute nel Regolamento (CE) n.414/2009, richiamate dalla nota prot.75522 R.U. del 19.06.2013, emessa dalla Direzione centrale e avente per oggetto l’avvio dal 01.07.2009 della seconda fase dell’E.C.S. (Export Control System) e della quarta fase dell’N.C.T.S. (New Computerized Transit System), per la corretta compilazione della casella “Dichiarazione di sicurezza” (S00) del D.A.E…

Leggi tutto l’articolo

Sportello unico doganale: istruzioni per l’attivazione dell’interoperabilità con il Ministero della Salute

Con le note prot. n. 10202/RU del 23 gennaio 2013, prot. n. 22592 del 22 febbraio 2013 e prot. n. 34677 del 18 marzo 2013 l’Agenzia delle Dogane aveva descritto le attività preparatorie per l’attivazione dello sportello unico doganale (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 4 novembre 2010, n. 242). In merito ai procedimenti contestuali elencati nella tabella B del DPCM, l’Agenzia comunica ora con nota Prot. 142192/RU del 6 dicembre 2013 che è stato attivato il dialogo telematico con il Ministero della Salute, di cui vengono fornite le relative istruzioni…

Leggi tutto l’articolo

Accisa su alcuni prodotti: pagamento relativamente alle immissioni in consumo avvenute nella prima metà di Dicembre

Con la nota prot. 142924/R.U. del 12/12/2013, l’Agenzia delle Dogane ricorda che l’articolo 3, comma 4, del decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504 (Testo Unico Accise) rimandava ad un decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze la fissazione dei termini e delle modalità di pagamento dell’accisa anche relativamente ad eventuali acconti. Lo stesso comma 4 stabilisce, tra l’altro, che il pagamento dell’accisa, relativa ai prodotti immessi in consumo nel periodo dal 1° al 15 dicembre di ogni anno, deve essere effettuato entro il giorno 27 dicembre ed in tale caso non è consentito l’uso del versamento unitario di cui all’art. 17 del D. Lgs. n. 241/1997 (modello F/24)…

Leggi tutto l’articolo

Allegati: CNSD – Newsletter – 2013 – 34 – 16122013

Comments are closed.