Ulteriori controlli automatizzati per la corretta compilazione della dichiarazione doganale di importazione

18 novembre, 2013 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Con comunicato dell’8 novembre 2013, l’Agenzia delle Dogane informa che a decorrere dal 12/11/2013 per le dichiarazioni di importazione sono attivi ulteriori controlli finalizzati alla verifica della corretta compilazione  delle dichiarazioni doganali. Si tratta in particolare di controlli relativi a quanto indicato nelle seguenti caselle:
casella 33: verifica della presenza di tutti i CADD necessari (codici addizionali di 4 cifre previsti per distinguere determinati prodotti (es. prodotti biologici, beni suscettibili di ridurre lo strato di ozono) o per l’applicazione di regolamentazioni comunitarie specifiche (es. dazi antidumping)
casella 36: controllo di coerenza con le misure tariffarie Taric
casella 44: verifica della presenza di tutti i documenti necessari per usufruire della preferenza tariffaria
Si ricorda che per agevolare gli operatori economici nella compilazione della dichiarazione, nel sistema AIDA sono stati progressivamente introdotti controlli automatizzati che, sulla base delle informazioni presenti nella TARIC e degli elementi della dichiarazione (codice merce, origine, preferenze, etc.), segnalano gli eventuali errori.
Allegati: Agenzia Dogane – Comunicazioni – 8112013

Comments are closed.