Progetto EMCS – movimentazione in regime sospensivo

28 settembre, 2013 scritto da   Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Con la nota prot. 113007/RU del 27 settembre 2013, l’Agenzia delle Dogane comunica che, in attuazione di quanto stabilito dal piano dei Servizi della Commissione Europea, il sistema EMCS è stato aggiornato secondo le specifiche previste dalla fase 3.1. Tali specifiche comportano modifiche ai tracciati record, alle tabelle, alle condizioni e alle regole relative ai seguenti messaggi:

 

Tabella Messaggi
Codice messaggio Denominazione messaggio
IE810 ANNULLAMENTO DAA ELETTRONICO
IE813 DAA – CAMBIO DI DESTINAZIONE  (tipo record E)
IE815 DRAFT DAA ELETTRONICO (tipo record A e C);
IE818 RAPPORTO DI RICEZIONE / ESPORTAZIONE (tipo record J e K)
IE819 RIGETTO O SEGNALAZIONE DI UN DAA ELETTRONICO

 

In allegato alla nota sono riportati i tracciati record aggiornati con l’indicazione dei nuovi campi introdotti e delle condizioni nuove o modificate, la descrizione dei relativi controlli e le tabelle di riferimento oggetto di modifica.

Le modifiche in questione sono operative in ambiente di addestramento dal 31 ottobre 2013 ed in ambiente di esercizio dal 14 febbraio 2014.

Gli operatori sono avvisati che dal 31 ottobre 2013 in ambiente di addestramento sono operativi esclusivamente i nuovi tracciati mentre in ambiente di esercizio, sino al 13 febbraio 2014, le informazioni devono essere trasmesse utilizzando i tracciati preesistenti. Essi sono pertanto invitati a condurre per tempo i test in ambiente di addestramento considerato che la data del 14 febbraio 2014 costituisce una scadenza comunitaria indifferibile.

La documentazione, come di consueto, è disponibile nel manuale utente del Servizio telematico doganale in ambiente di addestramento a partire dal 1° ottobre 2013.

Allegati: Agenzia Dogane – Note -113007RU – 27092013

Comments are closed.