Newsletter N. 13 del 28 maggio 2012

28 maggio, 2012 scritto da   Stampa Articolo Invia Articolo per Email

 Semplificazione adempimenti doganali, rilascio automatizzato dei Certificati P2

Con la nota Prot. 64157/RU del 22 maggio 2012, l’Agenzia delle Dogane modifica la circolare n. 8/D del 9/05/2012 (vedasi la Newsletter CNSD n. 12/2012), informando gli operatori che alla luce delle disposizioni impartite con direttiva n. 27434 del 17/05/2012 della Direzione Centrale Gestione Tributi e Rapporto con gli Utenti (vedasi news successiva), non è dovuto alcun pagamento per il rilascio del duplicato di un certificato P2 qualora chiesto durante l’orario di apertura degli uffici doganali.

Leggi tutto l’articolo

Disposizioni riguardanti gli oneri e le spese relative al rilascio di duplicati e certificati di documenti doganali

Con la Direttiva Prot. n° 27434 del 17 maggio 2012 ed il connesso comunicato stampa Prot. n. 63586/R.U. del 21 maggio 2012, l’Agenzia delle Dogane precisa che per il rilascio di duplicati e di certificati di documenti doganali non si darà più luogo a richieste di pagamento a carico degli operatori durante gli orari ufficiali di apertura degli uffici doganali. Innanzitutto la Direttiva ricorda che con la circolare n. 75/D dell’11/12/2002 sono state disciplinate le modalità procedurali per la richiesta del duplicato dell’esemplare n. 3 del D.A.U., corredato dell’apposito timbro attestante l’uscita della merce dall’UE, nei casi di smarrimento dell’esemplare da parte dell’esportatore

Leggi tutto l’articolo

Regime comunitario di controllo delle esportazioni, del trasferimento, dell’intermediazione: modifiche

Il Regolamento (UE) N. 388/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 19 aprile 2012, apporta alcune modifiche alll’Allegato I del Reg. CE n. 428/2009, nel quale è stata recentemente rifusa la disciplina in materia di prodotti dual use precedentemente contenuta nel Regolamento (CE) n. 1334/2000 del Consiglio, del 22 giugno 2000, oggetto nel corso del tempo di innumerevoli modifiche. Si ricorda che per prodotti “dual use” si intendono quei beni, anche a carattere immateriale (es. software, tecnologie), suscettibili di poter essere utilizzati sia per fini civili che militari…

Leggi tutto l’articolo

Allegati:CNSD – Newsletter – 2012 – 13 – 28052012

Comments are closed.