Newsletter N. 9 del 10 aprile 2012

10 aprile, 2012 scritto da   Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Potenziamento dell’accertamento in materia doganale mediante l’utilizzo delle indagini finanziarie nelle attività di cui all’art.11 del D.Lgs. n. 374/1990

Con la circolare 6/D del 4 aprile 2012, l’Agenzia delle Dogane informa che sulla Gazzetta Ufficiale n. 52 del 2 marzo 2012 è stato pubblicato il Decreto-Legge 2 marzo 2012, n.16 recante “Disposizioni urgenti in materia di semplificazioni tributarie, di efficientamento e potenziamento delle procedure di accertamento”. L’art. 9, comma 1, del dl in questione modifica l’art. 11, comma 4, del D.Lgs. n. 374/1990 ampliando la gamma degli strumenti di indagine a disposizione dell’Agenzia ai fini del potenziamento dell’accertamento in materia doganale. In particolare, la disposizione stabilisce che il potere di autorizzare le richieste di cui ai nn. 6-bis) e 7) del secondo comma dell’art. 51 del D.P.R. n. 633/1972, spetta al Direttore regionale, interregionale e, limitatamente alle province autonome di Trento e Bolzano, al Direttore provinciale…

Leggi tutto l’articolo

Potenziamento dell’accertamento doganale ed estensione dell’utilizzo della procedura telematica per le indagini finanziarie alle richieste rivolte agli operatori finanziari

La Determinazione direttoriale prot. n. 35529/RU del 3 aprile 2012 estende l’utilizzo della procedura telematica per le indagini finanziarie di cui all’art. 1 della Determinazione Direttoriale prot. n. 63763 del 4 luglio 2011 (le cui disposizioni rimangono valide), alle richieste agli operatori finanziari e le relative risposte di cui all’art. 51, secondo comma, n. 7) del Decreto del Presidente della 3 Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, nell’ambito delle revisioni dell’accertamento di cui all’art. 11 del Decreto legislativo 8 novembre 1990, n. 374.

Leggi tutto l’articolo

Controlli veterinari ai sensi delle Decisioni nn. 2007/275 e 2012/31, nuovi certificati ed istruzioni per la compilazione della casella 44 DAU

Con Comunicazione Prot. n. 36377/RU del 26 marzo 2012, , l’Agenzia delle Dogane informa che a partire dal 20 marzo 2012, è possibile consultare nella banca dati TARIC le nuove misure di controllo integrate dai competenti Servizi dell’ Unione Europea, previste dalle Decisioni nn. 2007/275 e 2012/31. L’introduzione delle nuove misure, per la cui consultazione in TARIC occorre indicare una data di riferimento successiva al 1° aprile 2012,   comporta che a partire dal 1° aprile 2012 occorrerà indicare nella casella 44 del DAU, per le operazioni concernenti merci interessate dalle nuove misure di controllo, le pertinenti certificazioni rilasciate, a seguito dei controlli veterinari, dai sistemi TRACES, SINTESI PIF, NSIS-SINTESI PIF …

Leggi tutto l’articolo

Fissazione semestrale dei tassi di interesse per il pagamento differito dei diritti doganali

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 70 del 23.3.12 è stato pubblicato il decreto 28 febbraio 2012 del Ministro dell’Economia e delle Finanze, il quale ai sensi dell’articolo 79 del testo unico delle disposizioni legislative in materia doganale approvato con il decreto del Presidente della Repubblica, 23 gennaio 1973, n. 43, fissa il tasso di interesse per il pagamento differito effettuato oltre il periodo di giorni trenta nella misura dell’1,625 per cento annuo per il periodo dal 13 gennaio 2012 al 12 luglio 2012.

Leggi tutto l’articolo

Progetto CARGO, nuove modalità di rettifica del Manifesto delle Merci in Arrivo

Con la nota prot. RU 27781 del 23/03/2012 informa che a seguito di quanto rappresentato nell’ambito del tavolo e-customs in ordine ad alcune difficoltà operative, sono state apportate le opportune modifiche affinché le rettifiche del record B (merce in sbarco) del Manifesto delle Merci in Arrivo (MMA) riguardanti solo ed esclusivamente variazioni dei colli e/o del peso lordo, possano essere eseguite senza la convalida manuale da parte dei funzionari doganali. Occorre tenere presente che la rettifica del record B comporta la contestuale rettifica della partita di temporanea custodia o della partita franca collegata.

Leggi tutto l’articolo 

Servizio Telematico Doganale (EDI). Ulteriori modalità di connessione/trasmissione

La nota Prot. 36349/RU del 03/04/2012 dell’Agenzia delle Dogane informa gli utenti del Sistema Telematico Doganale che nell’ambito del processo di miglioramento e della riduzione dei costi dei servizi offerti all’utenza, tale sistema è stato integrato con una nuova modalità di colloquio tramite Web Service. Tale servizio aggiuntivo consente di utilizzare la rete internet oltre alle consuete linee dedicate ISDN e PSTN e di elevare il grado di automazione per l’interazione col Sistema Telematico Doganale…

Leggi tutto l’articolo

Esportazione di prodotti agricoli con restituzione FEAGA. Adempimenti connessi all’uscita delle merci dall’Unione Europea

Con la nota Prot. 44856 del 6 aprile 2012, l’Agenzia delle Dogane illustra la peculiare tipologia dei controlli disposta dal Reg. CE n. 1276 del 17 dicembre 2008, con particolare riguardo a quelli di competenza delle dogane di uscita nell’ambito delle esportazioni di prodotti agricoli con richiesta di restituzione. Tali operazioni infatti, come noto, sono soggette a specifici adempimenti dettati dalla normativa europea, la cui corretta esecuzione è presupposto affinchè gli Organismi pagatori possano erogare i fondi FEAGA.

Leggi tutto l’articolo 

Allegati: CNSD – Newsletter – 2012 – 09 – 10042012

Comments are closed.