Assegnazione quote 2010 del programma agevolativo sul bioetanolo

10 gennaio, 2010 scritto da   Stampa Articolo Invia Articolo per Email

BIOETANOLO/ETBE : Assegnazione quote 2010 del programma agevolativo sul bioetanolo/ETBE previsto, per gli anni dal 2008 al 2010, nell’articolo 22 bis, comma 5, del TUA: con nota Prot. 804 R.U. del 7 gennaio 2010, l’Agenzia delle Dogane evidenzia che, ai sensi dell’art. 3, comma 4, del decreto interministeriale 5 agosto 2009, n. 128, pubblicato nella G.U. n. 205 del 4 settembre 2009, le Ditte produttrici di bioetanolo e di ETBE che intendono partecipare al programma in questione per l’anno 2010 debbono presentare le istanze di partecipazione entro il termine perentorio del 31 gennaio 2010. La nota fa presente, inoltre, che l’articolo 2, comma 64, della legge finanziaria 2010, ha ridotto di 69,2 milioni di euro l’autorizzazione di spesa prevista, per l’anno 2010, per i prodotti in questione, nell’articolo 22 bis, comma 5 bis, del TUA.

Per effetto di tale riduzione la somma a disposizione per il programma agevolativo è pari a 3,8 milioni di euro, ammontare che deve essere suddiviso tra i prodotti oggetto del programma agevolativo mantenendo le stesse percentuali previste, per il 2010, nell’allegato 4 al decreto interministeriale 5 agosto 2009, n. 128. In base al predetto criterio, la ripartizione del nuovo limite massimo di spesa è quella riportata nella tabella riportata all’interno della nota, alla quale si rinvia.

Allegati: Nota Prot. 804 R.U. del 7 gennaio 2010

Comments are closed.