Incoterms®2010: Approvata la revisione delle regole internazionali per la resa della merce

20 settembre, 2010 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Camera Commercio Internazionale – Comunicato Stampa

Confermando il ruolo tradizionale di leader mondiale nello sviluppo di standard, regole e guide di riferimento per il commercio internazionale, la Camera di Commercio Internazionale (ICC) di Parigi lancia oggi la revisione 2010 degli Incoterms®, i termini commerciali che individuano le responsabilità, le spese ed i rischi connessi alla consegna della merce nelle compravendite internazionali.
Le regole Incoterms®, create per la prima volta nel 1936 ed affermatesi indiscutibilmente nelle transazioni in tutto il mondo, sono state regolarmente aggiornate nel tempo per tenere il passo con gli sviluppi del commercio internazionale, l’incremento delle comunicazioni elettroniche e le nuove esigenze di sicurezza nei trasporti.
La revisione 2010 – che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2011 – presenta alcune novità tra cui la riduzione delle regole da 13 a 11, con la soppressione di 4 termini e la creazione di due nuovi termini, tra cui il DAT che prende in considerazione quale luogo di consegna il Terminal, attualmente molto utilizzato soprattutto per la merce in containers.
Le regole Incoterms® 2010 sono precedute da note esplicative e raccomandazioni per un più corretto utilizzo dei termini da parte degli operatori al fine di ridurre malintesi e contestazioni. ICC Italia sta predisponendo l’edizione bilingue italiano-inglese dei nuovi Incoterms® 2010, che sarà disponibile per la fine del mese di novembre.

Parigi, 16 settembre 2010

Comments are closed.