Newsletter N. 24 del 2 Agosto 2010

1 agosto, 2010 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Aggiornate le sezioni AES ed ICS in e-customs.it: l’Agenzia delle Dogane informa che sul sito web è stata aggiornata la sezione AES (Automated Export System) con i tracciati della dichiarazione sommaria di uscita (EXS). Si ricorda che il progetto AES mira a realizzare il tracciamento elettronico ed il controllo automatizzato delle operazioni di esportazione in ambito comunitario, basandosi sullo stesso schema di funzionamento dell’ N.C.T.S. (New Computerized Transit System)
Leggi l’ articolo completo

Principali novità in materia di ICS che entreranno in vigore dal 1° gennaio 2011: mediante apposito comunicato datato 22 luglio 2010, l’Agenzia delle Dogane ricorda che dal 1° gennaio 2011 la regolamentazione comunitaria in materia di sicurezza prevede l’obbligo per gli operatori economici di adeguarsi a quanto previsto nell’ambito del progetto I.C.S. (Import Control System). In attesa dell’emanazione delle istruzioni ufficiali da parte degli Uffici dell’Agenzia competenti in materia, vengono dunque anticipate le principali novità relative alla presentazione delle dichiarazione sommaria di entrata (ENS), da presentare prima dell’ingresso della merce nel territorio doganale della Comunità
Leggi l’ articolo completo

Regime della trasformazione sotto controllo doganale: Trasformazione di fogli di alluminio, esame delle condizioni economiche da parte del Comitato Codice Doganale: con Risoluzione n. 1/D del 23 luglio 2010 (Prot. 96163), l’Agenzia delle Dogane informa che nel corso della 13a riunione del Comitato Codice Doganale – Sezione procedure speciali, tenutasi a Bruxelles il 7 giugno 2010, è stata presentata dalla delegazione olandese per essere sottoposta ad esame delle condizioni economiche, ex art.552 par. 2, Reg. CEE 2454/93, un’istanza di trasformazione sotto controllo doganale (riportata in allegato alla risoluzione in commento), di fogli di alluminio da trasformare in rotoli di alluminio per uso domestico
Leggi l’ articolo completo

Proseguono le modifiche alla direttiva 2006/112/CE relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto: Le ultime, approvate con la Direttiva 2010/45/UE del Consiglio del 13 luglio 2010, intervengono sulle norme in materia di fatturazione contenute nella suddetta Direttiva. I nuovi emandamenti intendono far fronte ad alcune difficoltà in relazione alla fatturazione elettronica emerse nel corso del primo periodo di vigenza delle direttiva, introducendo alcune semplificazioni normative volte migliorare il funzionamento del mercato interno
Leggi l’ articolo completo

Allegati: CNSD – Newsletter – 2010 – 24 – 2082010

Comments are closed.