Computo periodi iscrizione registro ausiliari: nota esplicativa dal CNSD

10 maggio, 2010 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Nota 00175/GDM/pm del 7 maggio 2010

Sono pervenute numerose richieste di chiarimenti circa il computo del periodo valido ai fini del requisito previsto dall’art. 46 del TULD.

Al riguardo, in base alla circolare n. 182 del 15 marzo 1976, che si allega, l’amministrazione ha chiarito che deve intendersi data iscrizione nell’elenco la data di prima ammissione in dogana e cioè la data di presentazione dell’atto di sottomissione dello spedizioniere doganale interessato.

Ai fini del computo del periodo valido, possono essere considerati cumulativamente anche periodi non consecutivi.

Tali principi risultano enunciati in una sentenza emessa dal TAR Lazio che si allega.

Cordiali saluti

Giovanni De Mari

Allegati: CNSD – 2010 – Nota – 175 – 7052010 (include circ ministeriale 182 del 15.03.1976 e sentenza TAR Lazio 2001)

Comments are closed.