Procedure di fallback in caso di malfunzionamenti dei sistemi di trasmissione e trattamento dei manifesti in arrivo e delle dichiarazioni di importazione.

9 dicembre, 2018 scritto da   Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Nell’ambito del Memorandum di intesa fra l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e AICAI (Associazione Italiana dei Corrieri Aerei Internazionali), siglato con lo scopo di disciplinare le semplificazioni procedurali nel particolare settore e prevenire e contrastare efficacemente i traffici illeciti e le altre infrazioni alla normativa doganale, riducendo i tempi di sdoganamento, l’Agenzia delle Dogane, con la nota prot. 127035/RU del 27 novembre 2018, fornisce le istruzioni da seguire nei casi di indisponibilità del sistema informatico doganale e/o di quello dell’operatore economico (cd. procedura di “fall-back”), per cui non sia stato possibile inviare il manifesto merci in arrivo (MMA) e/o la dichiarazione di importazione (messaggio IM). Per ulteriori dettagli si rinvia al testo della nota.

La Nota è disponibile al seguente link