Newsletter N. 8 del 29.05.2017

28 maggio, 2017 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Preleva la newsletter in formato PDF

 

 

Osservatorio-Doganale

Sistema dell’inversione contabile, chiarimenti in merito alle modifiche introdotte

agenzia-entrate

Con la circolare 16/E dell’11 maggio 2017, l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito al D.lgs. 24 settembre 2015, n. 158, il quale al Titolo II ha introdotto rilevanti modifiche ad alcune disposizioni contenute nel D.lgs. 18 dicembre 1997, n. 471, che disciplina le sanzioni amministrative in materia di imposte dirette, IVA, e riscossione dei tributi. Ciò nell’ottica di rendere maggiormente coerenti tali sanzioni al principio di proporzionalità, in modo da parametrarle al concreto disvalore dell’illecito commesso dal contribuente e garantire che le condotte connotate da scarsa gravità – da valutare non solamente in termini di danno arrecato all’Erario, ma anche di rilevabilità da parte dell’Amministrazione dell’errore commesso – siano punite in misura più lieve rispetto alle condotte più insidiose e pericolose….

Leggi tutto l’articolo

Dazi doganali supplementari sulle importazioni di determinati prodotti originari degli Stati Uniti d’America.

regolamento ue

Come noto, il Regolamento (CE) n. 673/2005 del Consiglio, del 25 aprile 2005 ha istituito dazi doganali supplementari sulle importazioni di determinati prodotti originari degli Stati Uniti d’America come misura ritorsiva contro il rifiuto da parte degli USA di modificare il cd. “Byrd amendment”, ossia la legge che concede agli esportatori americani il diritto di beneficiare su base annua degli introiti derivanti dai dazi antidumping e compensativi percepiti, di fatto avvantaggiandoli rispetto ad altri competitors stranieri…

Leggi tutto l’articolo

Dichiarazione sommaria di entrata e di uscita per le merci dell’Unione che transitano attraverso il corridoio di Neum.

Nella Gazzetta Ufficiale dell’UE serie L114 del 3 maggio 2017 è stato pubblicato un Regolamento che apporta modifiche al regolamento (UE) n. 479/2013. Tale Regolamento, all’articolo 4, lettera a), prevede un’esenzione dall’obbligo di dichiarazione sommaria di entrata e di uscita per le merci dell’Unione che transitano nel corridoio di Neum se il valore totale di ogni spedizione di merci dell’Unione non supera 10 000 EUR e se le merci dell’Unione sono accompagnate da fatture o documenti di trasporto conformi alle condizioni di cui all’articolo 4, lettera b) («esenzione»)…

Leggi tutto l’articolo

Deposito IVA.

Con la risoluzione 55/E del 3 maggio 2017, l’Agenzia delle Entrate fornisce alcuni chiarimenti aggiuntivi relativi al deposito IVA. In particolare, viene precisato che l’estrazione dei beni da un deposito Iva per l’utilizzo e la commercializzazione in Italia di beni nazionali non ammette per il gestore né la compensazione orizzontale né quella verticale dell’imposta, in quanto è richiesto in ogni caso il pagamento diretto….

Leggi tutto l’articolo

Provvedimenti europei

provvedimenti-europeiIn questa sezione è disponibile un indice di provvedimenti di ambito europeo inerenti la professione.  Tali provvedimenti sono disponibili sulla banca dati EUR- Lex.

  • EUR-Lex offre un accesso gratuito al diritto dell’Unione europea e ad altri documenti dell’UE considerati di dominio pubblico. Il sito contiene circa 3 600 000 documenti dal 1951. La banca dati è aggiornata quotidianamente; ogni anno vengono aggiunti circa 15 000 documenti. EUR-Lex contiene:
  • l’edizione del giorno della Gazzetta ufficiale dell’Unione europea on line,
  • funzioni di ricerca semplice, ricerca avanzata e la possibilità di percorrere il contenuto secondo diverse modalità,
  • la possibilità di visualizzare e/o scaricare i documenti in vari formati (PDF, HTML, DOC, TIFF),metadati analitici per ciascun documento.

 

Leggi tutto l’articolo

Preleva la newsletter in formato PDF