Autorizzazione alla costituzione di una garanzia globale a valenza unionale

3 maggio, 2017 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

AgenziaDogane

Con comunicato del 5 aprile 2017, l’Agenzia delle Dogane rende noto agli operatori che, al fine di assicurare una gestione tempestiva e uniforme delle decisioni con efficacia ultra-nazionale e considerato che, al riguardo, in materia di garanzie utilizzabili in più Stati membri UE, non vi è ancora una prassi consolidata, le autorizzazioni alla costituzione di garanzie globali ai sensi dell’art. 89, par. 2, lett. b), CDU sono adottate dal direttore dell’Ufficio contabilità dei diritti doganali e tutela degli interessi finanziari della UE della Direzione Centrale Legislazione e Procedure Doganali. L’istanza per l’ottenimento dell’autorizzazione in argomento va presentata presso l’Ufficio delle dogane competente sul luogo in cui è tenuta o accessibile la contabilità principale ai fini doganali e in cui verrà effettuata almeno una parte delle attività oggetto della decisione.

Il Comunicato è disponibile al seguente link