Newsletter N. 15 del 3.11.2016

3 novembre, 2016 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Preleva la newsletter in formato PDF

Osservatorio-Doganale

Codice doganale dell’Unione – regimi speciali.

AgenziaDogane

Con la nota prot. 84724 del 10 ottobre 2016, l’Agenzia delle Dogane fornisce, ad integrazione della circolare n.8/D del 19.04.2016, alcuni chiarimenti relativi alla gestione di taluni regimi speciali disciplinati dal nuovo Codice doganale dell’Unione.

Il primo chiarimento riguarda l’ex regime della trasformazione sotto controllo doganale (non più previsto nel nuovo codice in quanto assorbito in quello di perfezionamento attivo). Infatti, in applicazione dell’art. 254 e dell’allegato 90, Reg. (UE) n.2446/2015 del 28 luglio 2015 (RD), dopo il 1° maggio 2016, le operazioni effettuate nell’ambito di autorizzazioni alla trasformazione sotto controllo doganale, in essere alla medesima data, devono essere gestite come operazioni di perfezionamento attivo, appurando il regime con l’importazione definitiva dei prodotti compensatori (cfr., par. F 7.2, circ. n.8/D del 2016)…

Leggi tutto l’articolo

Attività di prevenzione e contrasto agli illeciti tributari ed extra tributari

AgenziaDogane

Con la nota prot. 114095 RU del 10 ottobre 2016, l’Agenzia delle Dogane informa che con l’applicazione, dal 1° maggio 2016, del Codice Doganale dell’Unione di cui al Reg. (UE) n. 952/2013 è stata introdotta la presentazione non sistematica dei documenti a corredo della dichiarazione doganale con facoltà di ricorso al fascicolo elettronico (“FE”) e al subordinato utilizzo delle connesse facilitazioni (previste, con alcune differenze, sia per la “dichiarazione c/o luogo”, ex domiciliata, che per la “dichiarazione c/o dogana”).
In un impianto procedurale che già prima, in taluni casi, consentiva agli operatori di non presentare i documenti giustificativi alla dogana, la gestione documentale è stata quindi ulteriormente dematerializzata e agevolata.

Leggi tutto l’articolo

 

Intervento dell’autorità doganale nei confronti di merci sospettate di violare diritti di proprietà intellettuale.

proprieta-intellettuale

Con la nota prot. 116727 /RU del 18 ottobre 2016, l’Agenzia delle Dogane informa che nell’ambito del seminario “New national and unional tools for enforcement of IPR”, organizzato in collaborazione con l’Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale (di seguito EUIPO) lo scorso 15 settembre, l’EUIPO ha presentato la piattaforma Enforcement Data Base (di seguito EDB), che offre ai titolari (o ai loro rappresentanti) la possibilità di compilare le domande di intervento in formato bozza (di seguito Pre-AFA3) ai sensi del Regolamento UE n. 608/2013…

Leggi tutto l’articolo

 

Provvedimenti europei

provvedimenti-europeiIn questa sezione è disponibile un indice di provvedimenti di ambito europeo inerenti la professione.  Tali provvedimenti sono disponibili sulla banca dati EUR- Lex.

  • EUR-Lex offre un accesso gratuito al diritto dell’Unione europea e ad altri documenti dell’UE considerati di dominio pubblico. Il sito contiene circa 3 600 000 documenti dal 1951. La banca dati è aggiornata quotidianamente; ogni anno vengono aggiunti circa 15 000 documenti. EUR-Lex contiene:
  • l’edizione del giorno della Gazzetta ufficiale dell’Unione europea on line,
  • funzioni di ricerca semplice, ricerca avanzata e la possibilità di percorrere il contenuto secondo diverse modalità,
  • la possibilità di visualizzare e/o scaricare i documenti in vari formati (PDF, HTML, DOC, TIFF),metadati analitici per ciascun documento.

 

Leggi tutto l’articolo

Preleva la newsletter in formato PDF