Procedura di autorizzazione dei collegamenti marittimi regolari e di registrazione delle navi

8 marzo, 2010 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Con Regolamento (UE) N. 177/2010 della Commissione del 2 marzo 2010  sono state apportate ulteriori modifiche al Regolamento (CEE) n. 2454/93 (DAC), in particolare per quanto riguarda i casi in cui le merci possono essere considerate aventi “posizione comunitaria”. Viene inoltre introdotta una nuova procedura di autorizzazione dei collegamenti marittimi regolari e di registrazione delle navi che si avvale del sistema elettronico di informazione e comunicazione per il rilascio dei certificati AEO di cui all’articolo 14 quinvicies del regolamento (CEE) n. 2454/93. In particolare, per ridurre l’uso di documenti cartacei, la presentazione di una versione su carta del manifesto trasmesso mediante un sistema di scambio elettronico di dati di cui all’articolo 324 sexies delle DAC non deve essere richiesta quando le autorità doganali hanno accesso al sistema elettronico d’informazione e comunicazione in cui figura detto manifesto.

Allegati: Commissione Europea – 2010 – Regolamenti – 177 – 02032010

Comments are closed.