Nuove linee guida DAU alla luce del Codice Doganale dell’Unione

28 luglio, 2016 scritto da  This page as PDF Stampa Articolo Invia Articolo per Email

Europa Europe 3D

Con la nota Prot. 82452 RU del 18 luglio 2016, l’Agenzia delle Dogane informa che sul proprio sito internet, nell’apposita sezione denominata “Nuovo Codice Doganale dell’Unione – CDU”, è possibile ora consultare le nuove linee guida al DAU e tutti gli altri documenti unionali. In particolare, l’Agenzia chiarisce che le linee guida sul DAU adottate dal Comitato codice doganale sezione integrazione e armonizzazione dei dati (Documento di lavoro DIH 15/008 del 23.4.2016), saranno utilizzabili unicamente nel periodo transitorio durante il quale si applicano, per quanto riguarda i dati richiesti ai fini della presentazione delle dichiarazioni doganali, le disposizioni di cui all’allegato 9 appendici C1 e D1 del Regolamento delegato (UE) 2016/341 che riproducono sostanzialmente il contenuto degli ex allegati 37 e 38 del Reg. CEE n. 2454/93, opportunamente integrato per tener conto delle norme previste dal CDU e dal regolamento delegato ed esecutivo. La guida, allegata alla nota in commento, sebbene sia atto non giuridicamente vincolante, costituisce un utile strumento di ausilio nella compilazione delle dichiarazioni doganali e fornisce la base per interpretare e applicare in maniera uniforme le pertinenti disposizioni dell’Unione.

 La Nota è disponibile al seguente link